Nuovo ospedale, Bertani (M5S) replica: "Anche Lucchi ammette che i soldi non ci sono ancora"

"Il sindaco Lucchi, nonostante il suo tentativo di arrampicarsi sugli specchi alla fine deve ammettere che, nonostante quanto da lui annunciato, il finanziamento nel bilancio per il nuovo ospedale ancora non c’è", attacca Bertani

Il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Andrea Bertani, replica alle parole del sindaco Lucchi sul finanziamento regionale per il nuovo ospedale di Cesena. "Il sindaco Lucchi, nonostante il suo tentativo di arrampicarsi sugli specchi alla fine deve ammettere che, nonostante quanto da lui annunciato, il finanziamento nel bilancio per il nuovo ospedale ancora non c’è - esordisce -. Come è ovvio che sia per un’opera tanto complessa, che è ancora in fase di studio preliminare e che per essere finanziata deve prima passare per una serie di accordi. Credo però che in chiusura di un bilancio regionale, che deve anche fare i conti con tagli (le rimodulazioni, come li definiscono i tecnici) in materia di edilizia sanitaria, sia poco serio da parte di un sindaco millantare finanziamenti che ancora non ci sono. Come sono convinto che sia dovere di un consigliere regionale, chiamato ad esprimersi su quel bilancio, rilevarne l’esistenza o meno".

"Ma del resto temo questo sia uno stile comunicativo del sindaco che i cittadini di Cesena ormai ben conoscono visto simili annunci sui fondi regionali, come per esempio per Piazza della Libertà, che in realtà non sono mai arrivati. - conclude -. Sul percorso del nuovo Bufalini, invece, la nostra posizione è chiara da tempo: mai detto che sia una fake news, mai detto che non arriverà a termine. Vogliamo però prima vedere progetti e contenuti per non correre il rischio di trovarci un domani davanti ad una nuova struttura ma vuota di servizi sanitari. Da febbraio ad oggi, a parte aver registrato una simpatica gita in un campo - che già a suo tempo avevo definito posa della prima pietra virtuale senza scatenare le ire odierne del sindaco - in Regione nessuno ci ha fatto vedere un dato che sia uno sull’argomento, l’assessore Venturi e il direttore generale Tonini si sono negati, e studi di fattibilità non se ne sono mai visti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento