Mascherine e visiere, FdI: "L'Emilia Romagna segua l'esempio del Veneto"

Questa l'opinione di Franco Montanari, coordinatore cesenate di Fratelli d'Italia

"La Regione Emilia-Romagna deve iniziare a lavorare autonomamente e organizzare un tavolo per far partire una produzione locale di sistemi di protezione individuale adatti a questa emergenza - come fatto dalla regione Veneto - per far sì che il nostro personale sanitario abbia strumenti adeguati per combattere questa grave sciagura collettiva". Questa l'opinione di Franco Montanari, coordinatore cesenate di Fratelli d'Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'operosità degli emiliano-romagnoli, e di tutto il tessuto produttivo della regione, potrà essere un provvidenziale alleato contro questo flagello, ne sono certo; come è certo che il know-how per queste produzioni in regione non manchi, si tratta solo di convocare le aziende e dare loro massima libertà, avendo altresì cura di evitar loro ogni sorta di pastoia burocratica in cui potrebbero incappare - prosegue Montanari -. Mi auguro che il sindaco di Cesena appoggi questa proposta e la recapiti subito al presidente Bonaccini. Viviamo in un territorio fatto da persone abituate ad abbassare la testa finanche spezzarsi la schiena lavorando, attiviamo questo straordinario capitale umano, ne abbiamo drammaticamente bisogno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

  • Agro-alimentare, il Gruppo Amadori cede Fattoria Apulia: l'operazione 

Torna su
CesenaToday è in caricamento