Centro, il M5S: "Fuori dall'area pedonale anche i bus: sono pericolosi"

Deviare i percorsi dei bus che percorrono le vie pedonali del centro storico. E' la richiesta, che sarà fatta al prossimo consiglio comunale di giovedì da parte del Movimento 5 Stelle

Deviare i percorsi dei bus che percorrono le vie pedonali del centro storico. E' la richiesta, che sarà fatta al prossimo consiglio comunale di giovedì da parte del Movimento 5 Stelle. I pentastellati, in particolare, presenteranno una mozione per “deviare il percorso dei bus facendoli fermare solamente ai limiti del centro storico, perché crediamo che una pedonalizzazione seria debba comprendere anche la possibilità di deviare il traffico dei mezzi pubblici fuori dalle direttrici principali del cuore della nostra città”.

Spiegano in una nota: “Siamo consapevoli che una pedonalizzazione corretta e coordinata del centro storico possa portare vantaggi a residenti, commercianti e fruitori tutti. Stiamo però assistendo ad un progetto di pedonalizzazione che assomiglia più ad una "desertificazione"; un centro storico blindato senza aver costruito prima una alternativa valida a chi lo frequenta per lavoro o per svago. I Bus scambiatori sono sicuramente positivi ma sono anche la prova che quanto si sta attuando in centro storico a Cesena è tutt'altro che una pedonalizzazione. Sono infatti numerosi i mezzi che attraversano quotidianamente il nostro centro storico, creando disagi ai pedoni che vorrebbero circolare liberamente per le nostre strade oltre ad un potenziale pericolo per la loro incolumità. È infatti notevole il rischio che corrono i bambini a piedi o in bicicletta, le mamme con i passeggini, le persone con animali al seguito. Diverse volte per poco si è sfiorato l'incidente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento