Diga di Mosul, Pini (Lega): "Dopo gaffe Renzi il contratto di Trevi è a rischio"

A lanciare l’allarme è il deputato leghista Gianluca Pini, citando fonti degli Esteri (Pini è capogruppo proprio in commissione Esteri).

“Dopo la gaffe di Renzi sulla diga di Mosul, la maxicommessa Trevi da 2 miliardi di dollari è a rischio. Il governo iracheno sarebbe infatti profondamente indispettito per la fuga in avanti del presidente del consiglio, che si conferma un pasticcione incauto e avventato, incapace di dire le cose giuste al momento giusto”. A lanciare l’allarme è il deputato leghista Gianluca Pini, citando fonti degli Esteri (Pini è capogruppo proprio in commissione Esteri).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’annuncite di Renzi, che ha anticipato un’operazione colossale senza previ accordi con Iraq, Nato e Stati Uniti, ha rimesso in discussione il maxiappalto che dovrebbe essersi aggiudicato l’azienda cesenate Trevi - afferma Pini -. Se la marcia indietro fosse confermata sarebbe un danno incalcolabile che rischia di abbattarsi sui nostri territori, e sull’intero Paese, e solo per la sciagurata superficialità di un premier che usa delicate operazioni internazionali come argomento di propaganda, mandando a monte l’opera che da anni portano avanti aziende e diplomazie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento