Rio Marano, Foti (FdI): "Regioni finanzi progetto cassa espansione"

“La città di Cesena”, premette il capogruppo, “ha subito, come vaste zone della Romagna, l’ondata di maltempo del 5 e 6 febbraio” e, in ragione di ciò, “è auspicabile che oltre al risarcimento dei danni ci si attivi per evitare, in futuro, il ripetersi di situazioni di grave rischio idraulico2

La messa in sicurezza del Rio Marano, nel cesenate, mediante la realizzazione di un’estesa cassa di espansione, "progetto redatto ma non finanziato", è oggetto di una interrogazione alla Giunta presentata da Tommaso Foti (Fdi). “La città di Cesena”, premette il capogruppo, “ha subito, come vaste zone della Romagna, l’ondata di maltempo del 5 e 6 febbraio” e, in ragione di ciò, “è auspicabile che oltre al risarcimento dei danni ci si attivi per evitare, in futuro, il ripetersi di situazioni di grave rischio idraulico quale, in particolare, l’esondazione del Rio Marano”.

Secondo il consigliere, “da anni risulta redatto un progetto preliminare che prevede la realizzazione di una cassa di espansione, a monte della Via Emilia, molto estesa: 90 mila metri quadrati per un volume invasabile di circa 200 mila metri cubi”. La realizzazione del progetto, sostiene Foti, “necessita di un finanziamento, da parte della Regione, di 5,7 milioni di euro, che, però, dal 2007 non è ancora stato erogato”. Pertanto, conclude, “chiedo alla Giunta se e in quali tempi si intenda finanziare la realizzazione dell’opera”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento