Politica

Quartieri, il sindaco Lucchi: "Nei prossimi cinque anni una nuova fase"

l convegno ha rappresentato l’occasione per ringraziare tutti i consiglieri di quartiere che, durante questo mandato, hanno prestato il proprio tempo e la propria attività a titolo puramente gratuito, mossi soltanto dal proprio senso civico

Si è tenuto sabato al Palazzo del Ridotto il convegno dal titolo “Un racconto dai quartieri”. Alla presenza di circa 100 persone, fra cui il sindaco Lucchi, il Vicesindaco Battistini, gli assessori Castorri, Lucchi, Miserocchi e Moretti e diversi consiglieri comunali, dopo l’apertura dei lavori dell’assessore alla Partecipazione Simona Benedetti, i presidenti dei 12 quartieri cesenati hanno raccontato la loro esperienza di questi 5 anni, illustrando progetti, iniziative e soprattutto lo spirito di servizio che hanno animato il mandato 2010-2015 dei quartieri.

A supporto del grande fermento sviluppato durante questo mandato, 6 diverse associazioni attive nel territorio cesenate hanno portato la loro testimonianza, nella quale l’intreccio e la collaborazione con i Quartieri hanno rappresentato il volano per un forte e riconosciuto radicamento delle attività. Il convegno ha rappresentato l’occasione per ringraziare tutti i consiglieri di quartiere che, durante questo mandato, hanno prestato il proprio tempo e la propria attività a titolo puramente gratuito, mossi soltanto dal proprio senso civico.

Ricordando questo, nel suo saluto di apertura il sindaco Lucchi ha sottolineato come "i prossimi 5 anni saranno una nuova fase per i Quartieri, in cui sarà ancora più importante le voglia dei cittadini di mettersi a disposizione della propria comunità. Cittadini che, in virtù del nuovo regolamento dei Quartieri, potranno autocandidarsi senza vincoli di appartenenza partitica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartieri, il sindaco Lucchi: "Nei prossimi cinque anni una nuova fase"

CesenaToday è in caricamento