Cesenatico, dal M5S tre emendamenti al bilancio: "Meno tasse e più sicurezza e sviluppo"

Il Movimento 5 Stelle di Cesenatico propone tre emendamenti al bilancio 2019 in discussione giovedì in consiglio comunale

Giuliano Fattori (M5S)

"Presentiamo tre proposte - spiegano i consiglieri Fattori e Ceccaroni - di grande impatto sociale e di rilancio economico. L’imposizione fiscale è massima a Cesenatico e non è più sostenibile. Il primo emendamento punta ad una riduzione dell’addizionale Irpef comunale per pensionati e lavoratori dipendenti. Un primo passo che deve andare nella direzione opposta a quella degli ultimi anni in cui le tasse locali sono costantemente aumentate".

"Il secondo emendamento - proseguono i consiglieri del M5S - favorisce lo sviluppo con un'idea già presentata alla cittadinanza e già attuata in diversi comuni italiani e guarda alla crescita ed espansione del centro storico: il Movimento 5 Stelle chiede di mettere a disposizione dei fondi per alzare le serrande abbassate dei negozi sfitti nel periodo natalizio con mostre di giovani artisti. L’obbiettivo è anche quello di estendere il centro storico favorendo con eventi, in questo caso culturali ed artistici, attività economiche in zone spesso dimenticate dalle amministrazioni.

"Il terzo emendamento punta a fornire maggiori risorse ai vigili urbani al fine di dare una risposta alla città che chiede di migliorare il controllo ed il presidio del territorio, garantendo vieppiù il diritto primario dei cittadini alla sicurezza. I nuovi fondi a disposizione del Corpo della Polizia Locale di Cesenatico potrebbero essere impiegati in assunzione nuovo personale, corsi di aggiornamento, ammodernamento/sostituzione dell’equipaggiamento per lo svolgimento del servizio, estensione degli orari di servizio serale/notturno".

"Gli emendamenti - concludono - vengono finanziati mediante una sforbiciata ai costi della macchina comunale, realizzando un efficientamento mai tentato della Cesenatico Servizi ed annullando le nuove assunzioni, ed infine attraverso il taglio agli incarichi professionali aumentati a dismisura nel 2018".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento