Il bilancio dei primi 17 mesi di attività dei Quartieri: 690 iniziative e migliaia di partecipanti

Lo fanno il sindaco Paolo Lucchi, l’assessore ai Quartieri Simona Benedetti ed il coordinatore del collegio dei presidenti Fabio Pezzi

Trascorsi 17 mesi dall’insediamento dei Consigli di Quartiere, è il momento di un primo bilancio dell’esperienza così come delineata nel 2015. Lo fanno il sindaco Paolo Lucchi, l’assessore ai Quartieri Simona Benedetti ed il coordinatore del collegio dei presidenti Fabio Pezzi, attraverso una lettera inviata ai presidenti e vicepresidenti dei 12 Quartieri di Cesena e trasmessa per conoscenza ai Consiglieri comunali. Nella lettera vengono delineati i numeri dei primi 17 mesi di attività, contestualizzati nella grande ricchezza data dall’associazionismo cittadino. Ma ancor si più si guarda al futuro, preannunciando un prossimo incontro fra Quartieri e amministrazione comunale nel quale discutere il piano di sviluppo delle aree urbane e periferiche della città. Fra i maggiori problemi su cui lavorare, viene indicata la necessità di definire modalità e tempi di riapertura delle candidature per il ruolo di consigliere di quartiere in almeno un territorio in cui se ne ravvisa la necessità.

continua nella pagina successiva ====>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento