Meteo, dal fresco al caldo: è in arrivo la prima "fiammata" africana

La Romagna continua a risentire dell'aria fresca dal nord-est, che rimarrà protagonista almeno fino a giovedì

Dopo lo show delle trombe marine al largo dell'Adriatico, la Romagna continua a risentire dell'aria fresca dal nord-est, che rimarrà protagonista almeno fino a giovedì. Una depressione ora sui Balcani riuscirà ancora ad influenzare parzialmente il tempo, con temperature massime gradevoli (tra 25 e 30°C) e minime ancora frizzanti, oscillanti intorno ai 17°C. Giovedì non si esclude la formazione di sviluppi temporaleschi sull'entroterra, con possibile estensione anche sulle pianure limitrofe. Da venerdì si cambia: un promontorio di alta pressione di matrice africana si prenderà gradualmente possesso del Mediterraneo centrale, garantendo condizioni di tempo stabile e soleggiato per alcuni giorni. Le temperature tenderanno a schizzare, con punte di 35°C. Il caldo dovrebbe insistere per alcuni giorni. Alcuni modelli matematici individuano il successivo ingresso di una depressione atlantica, con sviluppi temporaleschi e calo delle temperature. Ma l'alta pressione africana potrebbe resistere all'attacco perturbato, lasciando la Romagna al riparo dal maltempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento