menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, guasto per l'Immacolata. E subito dopo non si esclude la neve in pianura

Fino a mercoledì prevarrà il sole, con temperature massime oscillanti intorno ai 10°C e minime tra -4 e 2°C

"Alta probabilità di neve anche in pianura" nella giornata di lunedì. La previsioni sul medio termine è a firma del servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia, che annuncia un fine settimana dell'Immacolata a tratti perturbato. Fino a mercoledì prevarrà il sole, con temperature massime oscillanti intorno ai 10°C e minime tra -4 e 2°C. Giovedì si assisterà ad un graduale aumento della nuvolosità. Sarà il preludio all'ingresso di una perturbazione di origine atlantica, che dovrebbe condizionare il ponte dell'8 dicembre. Arpae annuncia "cielo in prevalenza coperto o molto nuvoloso con precipitazioni che nella sola giornata di domenica risulteranno poco probabili", con il simbolo dell'acqua mista a neve per sabato. "Nella giornata di lunedì alta la probabilità di neve anche in pianura. Temperature in deciso calo con valori minimi di qualche grado sotto lo zero", viene comunicato nel bollettino.

Nel frattempo il Servizio Idro-Meteo-Clima cerca appassionati per partecipare alla raccolta dei dati sull’altezza del manto nevoso in tutte le località dell'Emilia-Romagna. La creazione di una vasta rete di osservatori volontari permetterà di ampliare l´attuale rete di monitoraggio costituita dalle stazioni automatiche gestita da Arpae. "Con i dati trasmessi dai cittadini si disporrà quindi di informazioni più puntuali sull’estensione e sull’intensità del fenomeno nevoso su tutto il territorio regionale", spiega il servizio meteorologico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento