Meteo

Colpo di coda dell'inverno: irruzione fredda con temporale e neve. Tuoni e fulmini nella notte

Buona parte del Cesenate è stato interessato da un temporale, con fenomeni di neve tonda. In città la precipitazione è arrivata intorno alle 5

Colpo di coda dell'inverno a pochi giorni dall'inizio della primavera astronomica. L'ingresso di un impulso di aria fredda in quota ha innescato nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì la formazione di ammassi nuvolosi, a genesi frontale-convettiva.

Buona parte del Cesenate è stato interessato da un temporale, con fenomeni di neve tonda. In città la precipitazione è arrivata intorno alle 5. Si tratta di un fenomeno che avviene quando i fiocchi di neve, durante la loro caduta, tendono a sciogliersi per via dell’incontro con uno strato d’aria un po’ più calda, prossimo allo zero. I fiocchi, non sciogliendosi completamente, tendono ad "arrotolarsi" su loro stessi, formando delle palline morbide. Ed è quello che si poteva apprezzare giovedì mattina sui parabrezza delle auto o sui prati. 

Intensa nevicata sul tratto appenninico dell'E45 nella zona di Sarsina. In alcuni punti il manto bianco ha toccato i 10 centimetri. Code lungo la superstrada, con il controllo dei mezzi pesanti della Polizia Stradale tra Bivio Monte Gelli e Monte Castello. Spazzaneve in azione oltre i 400 metri sulla Provinciale 142 Mandrioli e sulla Provinciale 43 Alfero.

L'abbassamento repentino delle temperature ha inoltre favorito un abbassamento della quota neve, che si è materializzata su tutta la fascia collinare, dove la colonnina di mercurio ha toccato lo zero. L'instabilità proseguirà anche nelle prossime ore. Venerdì si prevede cielo irregolarmente nuvoloso con addensamenti più consistenti lungo la dorsale appenninica dove saranno possibili precipitazioni sparse anche a carattere nevoso, inizialmente al di sopra dei 700/800 metri, in graduale rialzo nel corso della giornata.

Le temperature sono previste in sensibile diminuzione, con valori tra 0 e -2°C e possibili gelate notturne. Sabato il cielo è previstoinizialmente sereno, con tendenza a rapido aumento della copertura nuvolosa ad iniziare da sud con addensamenti più consistenti lungo i rilievi appenninici dove non si escludono deboli fenomeni sparsi anche a carattere nevoso a quote montane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di coda dell'inverno: irruzione fredda con temporale e neve. Tuoni e fulmini nella notte

CesenaToday è in caricamento