Piccole grandi letture per scoprire se stessi

Cinque incontri narrativi dal sapore di gioco e di leggerezza, ma anche di introspezione e sguardo interiore, presso la Biblioteca Ceccarelli di Gatteo.

Sono cinque incontri narrativi dal sapore di gioco e di leggerezza, ma anche di introspezione e sguardo interiore, quelli che Fiabacedario propone ai ragazzi dai 6 ai 10 anni presso la Biblioteca Ceccarelli di Gatteo. Da martedì i cinque laboratori di lettura e arteterapia “Tutti attorno al fuoco con Mangiafuoco” propongono ai più piccoli di “leggersi” insieme all’interno delle pagine narrate. Insieme a Mangiafuoco e Arlecchino la lettura giocata prende vita all’interno di un lavoro di gruppo, in cui cinque libri illustrati faranno da spunto per “rigiocare” gli archetipi che ci rappresentano.

Si comincia quindi martedì con “A ritrovar le storie”, poi martedì 13 febbraio “La bottega dei sogni perduti”, martedì 20 “Esco così mi perdo”, martedì 27 “Il postino dei messaggi in bottiglia” e martedì 6 marzo “Bibi e la voce verde”. Arteterapia e lettura giocata favoriscono quindi una presa di contatto con le emozioni e un ascolto interiore profondo che permette ai giovani lettori di “vedersi” da prospettive differenti anche grazie allo scambio degli altri partecipanti ed ai rimandi delle due conduttrici. A proporre questo singolare percorso con Fiabacedario sono infatti Gisella Casadei, arteterapeuta organizzatrice di seminari di scrittura terapeutica e gruppi di lettura, e Jessica Neri, educatrice e Gestalt counsellor trainer. Ogni appuntamento, sempre con inizio alle 16.30, durerà circa due ore, è necessaria l'iscrizione allo 0541 932377.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento