menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Tra i primi a credere nel progetto": si rafforza il legame tra il Ccr e il Cesena calcio

Sarà il Credito Cooperativo Romagnolo il match sponsor della prossima gara interna del Cesena, quella che domenica 7 marzo vedrà i bianconeri ospitare la Vis Pesaro

Sarà il Credito Cooperativo Romagnolo il match sponsor della prossima gara interna del Cesena, quella che domenica 7 marzo vedrà i bianconeri ospitare la Vis Pesaro con diretta su Rai Sport.

L’istituto finanziario rafforzerà così la sua presenza all’Orogel Stadium Dino Manuzzi, andando a integrare la partnership con il Cesena FC. Anche in questa stagione, infatti, il Credito Cooperativo Romagnolo figura tra i dieci Main Partner del Cavalluccio in forza di un accordo triennale siglato nel 2018 quando fu tra le prime aziende a sostenere il progetto del nuovo Cesena. In questo triennio il Credito Cooperativo Romagnolo, oltre ad aver accompagnato il club all’immediato ritorno tra i professionisti, ha anche affiancato il proprio marchio all’attività del settore giovanile condividendone la mission di valorizzazione dello sport come strumento di crescita di una comunità.

“E’ anche grazie all’impegno di importanti realtà del territorio come il Credito Cooperativo Romagnolo - ha dichiarato il presidente del Cesena FC, Corrado Augusto Patrignani - che il nostro progetto è partito tre anni fa e si è consolidato nel tempo. Credo che le storie di queste due realtà si somiglino sotto certi aspetti: come il Credito Cooperativo Romagnolo è nato dall’unione di due precedenti realtà bancarie, anche il Cesena è ripartito dall’aggregazione di ventotto aziende che in questo triennio hanno dato prova di grande compattezza e condivisione”.

“Abbiamo sempre creduto nella squadra di calcio della nostra città, chi ha il Cesena Calcio nel cuore lo sa da sempre – interviene il direttore del Credito Cooperativo Romagnolo Giancarlo Petrini - e come banca abbiamo voluto trasformare questo forte sentimento in azione concreta in termini economici. La banca ha investito tempo e risorse in questo progetto sportivo rinnovato siglando nel 2018 una partnership triennale”.

Il Credito Cooperativo Romagnolo ha continuato ad investire sul territorio sostenendo lo sport, senza tirarsi indietro mai, nemmeno nel 2020 quando il settore ha subito una brusca frenata a causa della pandemia, a dimostrazione del costante sostegno delle persone che lavorano per rendere migliore la nostra comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento