Martedì, 28 Settembre 2021
Economia Cesenatico

Federalberghi Cesenatico, al galà degli auguri premiati Walter Maraldi e Luciana Valmorri

Barocci ha espresso un messaggio augurale di ottimismo, ricordando "quanto sia importante per il turismo la pace e la serenità", andando col pensiero alle vittime dell’attentato di Berlino

Il Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico ha ospitato martedì sera il Gran Galà degli Auguri di Adac Federalberghi Cesenatico, il primo senza il patron Tonino Batani, scomparso il 22 dicembre scorso. Il presidente dell'Adac, Giancarlo Barocci, lo ha ricordato come "un grande imprenditore e un galantuomo. La grande azienda fondata da Tonino merita l’aiuto di tutte le autorità presenti per superare i tentacoli della burocrazia e della giustizia". Durante la serata si è discusso delle aspettative e dei progetti per il 2017 per la Riviera romagnola.

Barocci ha espresso un messaggio augurale di ottimismo, ricordando "quanto sia importante per il turismo la pace e la serenità", andando col pensiero alle vittime dell’attentato di Berlino. Quindi un appello "a proseguire con forza e coraggio sulla strada intrapresa dagli imprenditori turistici di Cesenatico, che partendo dalla  stagione del 2016 possano con serenità affrontare il futuro". Nel corso della serata il consiglio direttivo dell'Adac ha conferito il Premio alla Carriera agli albergatori Walter Maraldi e Luciana Valmorri, da 52 titolari dell'Hotel Giuletta e Romeo.

Hanno partecipato al gran galà tutti gli esponenti del turismo, dell’economia e delle istituzioni Romagnole: il prefetto Fulvio Rocco De Marinis, il nuovo questore Loretta Bignardi, l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini, il presidente dell’Apt Servizi Liviana Zanetti, il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, il presidente della Camera di Commercio, Alberto Zambianchi, e il presidente regionale degli albergatori Alessandro Giorgetti.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federalberghi Cesenatico, al galà degli auguri premiati Walter Maraldi e Luciana Valmorri

CesenaToday è in caricamento