Economia

Finanza di sviluppo, c'è anche la piattaforma online

Banche, imprese, amministratori e associazioni di categoria in dialogo costante con la Regione attraverso sondaggi, forum, news aggiornate. È l'obiettivo di "Io Partecipo +", la nuova piattaforma regionale

Banche, imprese, amministratori e associazioni di categoria in dialogo costante con la Regione attraverso sondaggi, forum, news aggiornate. È l’obiettivo di “Io Partecipo +”, la nuova piattaforma regionale che permetterà una consultazione costante sulla finanza per lo sviluppo. A darne notizia il consigliere regionale Pd Tiziano Alessandrini, vice presidente della commissione Politiche economiche.

«La nuova programmazione dei fondi europei offre nuove, interessanti opportunità per quanto riguarda il credito alle imprese e il ruolo dei consorzi fidi – spiega Alessandrini -. Il confronto on line permetterà quindi ad aziende, banche, amministratori e associazioni di categoria di mettere in campo modalità, anche innovative e in linea con le migliori pratiche comunitarie, di gestione e suddivisione del rischio. La Regione proseguirà così il suo percorso partecipato di ascolto con il mondo produttivo e la comunità emiliano-romagnola, in modo da condividere le linee del futuro Programma operativo Fesr 2014-2020».

Il percorso prevede l’attivazione, sulla piattaforma del portale E-R Partecipazione della piazza dedicata alla Finanza per lo sviluppo. La piattaforma di consultazione mette a disposizione di tutti i soggetti interessati la possibilità di contribuire attivamente alla discussione con sondaggi, forum, news aggiornate sul percorso che sta portando a livello regionale, nazionale ed europeo alla definizione del nuovo Programma.

«In un periodo in cui il tema del credito alle imprese è sempre più pressante è importante elaborare una riflessione comune sulle opportunità offerte dalla nuova programmazione dei fondi europei, allargando l’orizzonte al ruolo dei consorzi fidi e delle aggregazioni tra banche e imprese – conclude Alessandrini -. E in questo nuovo percorso, che prevede anche il ripensamento dei meccanismi di funzionamento delle politiche pubbliche, la finanza gioca un ruolo propulsivo nello sviluppo della nostra economia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanza di sviluppo, c'è anche la piattaforma online
CesenaToday è in caricamento