rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Economia

Estetiste e parrucchiere, un mestiere che "tira": nuova sfornata di giovani

Professioniste cesenati nell'acconciatura e dell'estetica a scuola. Si è concluso lunedì alla Confartigianato cesenate il progetto di formazione per le imprenditrici

Professioniste cesenati nell'acconciatura e dell'estetica a scuola. Si è concluso lunedì alla  Confartigianato cesenate il progetto di formazione per le imprenditrici, finanziato dalla Regione Emilia Romagna, in collaborazione con Formart. Si tratta di un settore della filiera benessere di Confartigianato, presieduta da Arnaldo Francisconi, tra i più attivi ed effervescenti, con nuovi ingressi sul mercato da parte di giovani attività che hanno aperto anche nei primi mesi del 2017.

"La formazione è fondamentale per stare al passo coi tempi - rimarca Francisconi - e venire incontro alle esigenze sempre più mirate della clientela, che nel nostro territorio tiene in gran conto la cura del corpo e della bellezza come bene primario. Confartigianato e Formart da sempre sono in prima linea per affiancare le imprese nel percorso di aggiornamento e crescita professionale". L'obiettivo del corso, tenuto dal docente Francesco Pirrotti, è quello di dotare le imprese di strumenti per renderle più efficienti, puntando su gestione aziendale informatica, strategie per incrementare il business,  posizione sul mercato utilizzando il e-commerce e su tutte le strategie percorribili per raggiungere maggior visibilità tramite i social.

L'esperienza formativa prosegue dando la possibilità a tre partecipanti di beneficiare della consulenza personalizzata dalla durata di 10 ore presso le loro aziende. La selezione è avvenuta nell'ultima giornata del corso tramite sorteggio. Le fortunate estratte sono le imprenditrici  Monica Lega, Claretta Aloisi e Mariella Francesca Niro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estetiste e parrucchiere, un mestiere che "tira": nuova sfornata di giovani

CesenaToday è in caricamento