Caso CRC, l'assemblea decide sulle azioni di responsabilità contro i vecchi vertici

L'assemblea ha un unico e cruciale tema all'ordine del giorno: le scelte da fare sull'azione di responsabilità verso i precedenti amministratori della banca

La Cassa di Risparmio di Cesena ha convocato l'assemblea annuale degli azionisti. In essa, come è noto pesa in modo assolutamente preponderante (oltre il 95%) il Fondo Interbancario ed entro la fine dell'anno il colosso bancario Credit Agricole che controllerà l'istituto di credito cesenate. Intanto, l'attuale proprietà ha convocato l'assemblea ordinaria. L'appuntamento è il 13 dicembre alle 11, nella sede del Carisport di Cesena, come da convocazione pubblicata sul sito internet della CRC. L'assemblea ha un unico e cruciale tema all'ordine del giorno: le scelte da fare sull'azione di responsabilità verso i precedenti amministratori della banca, sui quali già pende una complessa vicenda giudiziaria promossa dalla Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento