Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Morì in un incidente in moto, genitori e compagna lo ricordano donando giochi ai bambini dell'ospedale

Paola e Terzo Cucchi, genitori di Alex: "Nostro figlio ci ha lasciato un nipotino. L'obiettivo di questa donazione è rendere l’ospedale più a misura di bambino, più caldo e accogliente"

Nuova significativa donazione al reparto di pediatria dell’ospedale "Bufalini" di Cesena, da parte dell’Associazione “Qualcosa di Grande per i piccoli” che giovedì scorso ha consegnato al Primario e alla Coordinatrice infermieristica, un enorme quantitativo di giocattoli per tutte le età, da distribuire ai bambini ricoverati.

La donazione, fatta grazie all’erogazione liberale di Terzo e Paola Cucchi, genitori di Alex Cucchi, scomparso prematuramente nel 2020, e della compagna Teodora Radeva, a ricordo del loro caro. L’obiettivo di questa donazione - afferma il Terzo Cucchi - fatta in ricordo di nostro figlio che ha lasciato un nipotino, è quello rendere l’ospedale più a misura di bambino, più caldo e accogliente, consentendo ai piccoli pazienti di distrarsi giocando e quindi vivere con minor angoscia e timore il ricovero ospedaliero.

La consegna è avvenuta alla presenza di Marcello Stella, direttore del reparto di Pediatria, della caposala Alice Rasi, di Elisabetta Montesi responsabile fundraising aziendale e della vice presidente dell'associazione Grazia Gori con alcuni soci. Da parte dell’Azienda Usl della Romagna e dei professionisti, un sentito ringraziamento alla famiglia Cucchi- Radeva e all’Associazione “Qualcosa di Grande per i piccoli” , per questa nuova donazione che si va ad aggiungere alle altre numerose iniziative solidali intraprese in questi anni dall’Associazione cesenate a sostegno del percorso di umanizzazione delle aree pediatriche all’interno delle strutture sanitarie di tutta la Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morì in un incidente in moto, genitori e compagna lo ricordano donando giochi ai bambini dell'ospedale

CesenaToday è in caricamento