rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Savignano sul Rubicone

Il deposito dei carrelli del supermercato diventa una palla di fuoco, ancora vandali in azione

La rabbia del sindaco di Savignano Giovannini: "La nostra comunità non accetta simili atti"

C'è da registrare ancora un atto vandalico grave a Savignano, ne dà notizia il sindaco Filippo Giovannini con tanto di video su Facebook. "E' intollerabile - scrive il sindaco - quanto successo oggi pomeriggio! Il deposito dei carrelli del supermercato in piazza Falcone nel quartiere Cesare è stato teatro di un atto vandalico vile e vigliacco: un incendio doloso che solo grazie al tempestivo intervento della Polizia Locale e dei Vigili del Fuoco non si è propagato agli edifici attigui!".

Prosegue Giovannini  che non nasconde la sua rabbia per questi episodi che si ripetono: "Dopo l'incendio doloso dei cassonetti di fianco al Comune di ieri (sabato ) quello di oggi (domenica) è un episodio ancora più grave e vergognoso! Sono certo che, come sono stati individuati i responsabili di simili atti non molti mesi fa grazie all'uso delle immagini delle telecamere di videosorveglianza e alla conoscenza del territorio di Polizia Locale e Carabinieri, anche questi vandali verranno presto individuati e fermati. La nostra Comunità non accetta simili atti!". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il deposito dei carrelli del supermercato diventa una palla di fuoco, ancora vandali in azione

CesenaToday è in caricamento