rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

E' morto padre Giuseppe Fusaroli, missionario per 25 anni in Colombia

Era fratello di monsignor Luigi Fusaroli, fondatore negli anni Cinquanta e primo parroco di Maria Immacolata in Case Finali di Cesena

E’ deceduto sabato scorso a Cesena, presso la casa di cura San Lorenzino, dove era ricoverato da giorni, padre Giuseppe Fusaroli. Missionario della Consolata, era fratello di monsignor Luigi Fusaroli, fondatore negli anni Cinquanta e primo parroco di Maria Immacolata in Case Finali di Cesena.

Dopo gli studi nel seminario di Cesena prima e di Fano poi, il giovane Fusaroli incontrò l’esperienza della Consolata con la quale intraprese gli studi che lo condussero al sacerdozio nel 1951. Lo stesso anno partì come missionario per la Colombia, dove rimase per 25 anni. Rientrato in Italia, prestò servizio in diverse comunità della Consolata. Per due volte venne trasferito presso l’Istituto della Consolata che si trova a Gambettola.

I funerali saranno celebrati martedì alle 16 nella chiesa parrocchiale di Case Finali, a Cesena. Lunedì sera, alle 21, sempre nella chiesa di Case Finali, si terrà una veglia di preghiera per padre Giuseppe con la recita del santo Rosario. Dalla Terra Santa, dove sono in pellegrinaggio, il vescovo Douglas e il parroco di Case Finali, don Marcello Palazzi, assicurano la loro preghiera per padre Giuseppe Fusaroli e la presenza spirituale alla celebrazione esequiale di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto padre Giuseppe Fusaroli, missionario per 25 anni in Colombia

CesenaToday è in caricamento