Accoltellato ad una gamba dopo una discussione: fermato un 25enne di San Mauro Pascoli

Si tratta di un 25enne di San Mauro Pascoli, fermato dai Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima. Il sostituto procuratore Lucrezia Ciriello gli ha contestato anche l'aggravante dei futili motivi.

Tentato omicidio, rissa e porto abusivo di coltello a serramanico in concorso con altre persone non ancora formalmente identificate. C'è un fermo per l'accoltellamento subìto nella nottata tra venerdì e sabato da un 23enne di Roncalceci a Milano Marittima. Si tratta di un 25enne di San Mauro Pascoli, fermato dai Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima. Il sostituto procuratore Lucrezia Ciriello gli ha contestato anche l'aggravante dei futili motivi.

L'episodio si è verificato intorno alle 5.30 all'uscita da una discoteca, tra via Gramsci e via Francesco Rismondo. Secondo quanto ricostruito finora dai carabinieri, tutto è avvenuto quando il 23enne e un amico, usciti da una discoteca di Milano Marittima, hanno incrociato in strada due giovani, nei pressi di un bar. L'accoltellamento, avvenuto per futili motivi, è seguito ad una discussione. I due presunti aggressori sono poi fuggiti: gli uomini dell'Arma hanno sentito diversi testimoni, compreso l'amico dell'accoltellato. Il malcapitato è stato dimesso con una prognosi di trenta giorni per la lesione subìta ad una gamba.

Il 25enne di San Mauro e' stato riconosciuto grazie a un inconfondibile taglio di capelli alla mohicana. A casa sua sono stati poi sequestrati alcuni coltelli, una pistola giocattolo senza tappino rosso e degli abiti ancora insanguinati. Determinante per l'esito delle indagini dei Carabinieri si sono rivelati essere i filmati di videosorveglianza della zona e le dettagliate testimonianze raccolte, tutte concordi nell'indicare l'accoltellamento come esito di una rissa tra due gruppi di ragazzi: il primo composto due persone, tra cui la vittima; e il secondo da tre persone, tra cui una coppia di albanesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 23enne accoltellato, ha spiegato che mentre stava litigando con un ragazzo albanese che era assieme al 25enne, quest'ultimo gli era arrivato da dietro e, a tradimento, gli aveva sferrato tre fendenti: uno alla gamba e due al fianco. Un paio d'ore prima all'uscita in un locale a Cesena sempre a seguito di un banale diverbio era stato accoltellato un 24enne del ravennate (10 giorni di prognosi): anche in questo caso secondo gli inquirenti alle spalle e per mano del 25enne. Nel corso delle indagini e' emersoche il sospettato era solito portare nella tasca dei pantaloni un coltello a scatto e che la mattina di Santo Stefano aveva confidato divertito a un amico del "casino fatto la sera prima" e che era sua intenzione andare a "lamare qualcun altro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento