Windurf, emozioni dl nono trofeo Sup Race Città di Cesenatico

Oltre 80 atleti provenienti da tutta Italia hanno gareggiato sulla distanza di 3,5 chilometri per gli amatori e di 7 chilometri per i professionisti

Preceduta da due giorni di burrasca, una stupenda giornata di sole e mare calmo ha permesso domenica lo svolgimento del nono trofeo Sup Race Città di Cesenatico, tappa del circuito Italian Sup League. Oltre 80 atleti provenienti da tutta Italia hanno gareggiato sulla distanza di 3,5 chilometri per gli amatori e di 7 chilometri per i professionisti. La spettacolare partenza dalla spiaggia di ponente , una boa nei pressi del molo di Cesenatico ed un arrivo in corsa con la pagaia in mano hanno caratterizzato il percorso della gara.

Primo classificato tra i professionisti è stato il romano Giordano Bruno Capparella con il tempo di 42’03” seguito da Alessio Porciani e Filippo Mercuriali. La classifica femminile è stata vinta da Sara Oddera seguita dalla sedicenne Letizia Reggio e da Giulia Tura. Nella categoria Amatori ha vinto il ravennate Massimo Maestri seguito dagli atleti di casa Fabio Baraghini e Daniele Saragoni. Nella categoria femminile prima classificata è stata Giorgia Sapucci, davanti alla cesenaticense Margherita Boschetti, attuale campionessa Italiana di Sup Surfing, e Agnese Paci.

Nella classifica a squadre primo classificato è stato il Windsurf Club Cesenatico, organizzatore dell’ evento, seguita da Romagna Paddle Surf e da Was Savona. Ospite della kermesse l'assessore ai lavori pubblici e ambiente del Comune di Cesenatico, Valentina Montalti.

01_MASTER_SUP-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento