Sport

Volley, un’altra maratona da due ore e un quarto: seconda vittoria per il Volley Club Cesena

utta, proprio nel momento topico della contesa, ovvero nel terzo set, coach Simoncelli ha dovuto rinunciare a Laura Altini per il riacutizzarsi di un dolore alla spalla.

Un’altra maratona da due ore e un quarto. Come la settimana scorsa a Reggio Emilia, il Volley Club è andato per le lunghe. Stavolta però il tie break ha sorriso alle cesenati che, in verità, si sono un po’ complicate la vita da sole e avrebbero potuto chiudere la contesa contro Desio con un successo pieno. A dirla tutta, proprio nel momento topico della contesa, ovvero nel terzo set, coach Simoncelli ha dovuto rinunciare a Laura Altini per il riacutizzarsi di un dolore alla spalla.

Il tecnico cesenate ha tentato una soluzione interna, gettando nella mischia sia Calisesi, sia la sedicenne debuttante Teresa Tommasini, altro prodotto del vivaio biancoazzurro. Alla fine comunque è arrivata anche una vittoria che sembrava stregata, dopo due set persi sul filo di lana. Brividi anche nel quinto parziale, con le ospiti capaci di partire col piede giusto (2-5), prima di capitolare sul veemente ritorno del Volley Club (10-8 e 12-10) fino al 15-11 finale.

Non del tutto negative le percentuali in attacco (35 per cento), mentre la ricezione (40 per cento) è andata bene. Anche il muro ha portato punti preziosi, soprattutto con Gardini e Di Fazio (4 a testa). In ricezione spicca il 59 per cento del libero Fabbri, mentre è sempre prezioso l’apporto della regista Budini, che ha firmato qualcosa come 13 punti. Con due vittorie, ed una sconfitta che ha portato comunque un punto, ora il Volley Club si prepara per la trasferta di sabato prossimo a Ferrara sul campo del fanalino di coda.

Sugli altri campi della seconda giornata del campionato di B2: Arbor Reggio Emilia-Fiorenzuola 3-0, Sassuolo-Gramsci Reggio Emilia 0-3, Offanengo-Forlì 3-0, Lecco-Ferrara 3-0, Imola-Crema 3-0, Brugherio-Volta Mantovana 3-1.

La classifica: Offanengo, Brugherio 9; Gramsci Reggio Emilia, Lecco, Imola 7; Arbor Reggio Emilia, Cesena, Fiorenzuola 6; Forlì 3; Crena 2; Desio 1; Volta Mantovana, Sassuolo, Ferrara 0

Volley Club Cesena 3

Easy Desio 2

(25-23, 25-19, 24-26, 26-28, 15-11)

Volley Club Cesena: Calisesi, Di Tullio 20, Altini 5, Fabbri (L1), Gardini 17, Marchi (L2), Di Fazio 16, Budini 13, Piolanti 14, Tommasini 1; ne: Furi, Giovanardi. All. Simoncelli.

Easy Desio: Quintile 4, Colombi 4, Bianchi 1, Zonta, Colombo 18, Visintini, Acquistapace (L), Pozzoni 25, Galliani, Cattaneo 12, Cottini 8. All. Villa

Arbitri: Bosio e Gianaroli.

Note – Durata set: 28’, 27’, 31’, 33’, 16’ per un totale di 2h 15’. Cesena: bs 19, bv 7, muri 13; Desio: bs 8, bv 7, muri 9.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, un’altra maratona da due ore e un quarto: seconda vittoria per il Volley Club Cesena

CesenaToday è in caricamento