Volley serie C maschile, Cesena autoritaria e cinica: espugnata Faenza

L’esperienza di Aldini, Mazzi e di capitan Venturni – oltre alle percentuali di ricezione e difesa del libero Pirazzoli – hanno però fatto la differenza nel momento cruciale

Il centrale Pizzinelli, ottima la sua prestazione a muro.

Autoritario e cinico. Il Volley Club Cesena non fa sconti. Espugna 0-3 (23-25, 16-25, 14-25) Faenza, piazza la terza vittoria consecutiva e consolida il 4° posto in classifica in chiave playoff. La tredicesima vittoria stagionale dei bianconeri coincide anche con una prestazione di altissima qualità, frutto di un gioco di squadra orchestrato alla perfezione dal regista Gherardi. Condotto il set d’apertura sempre con qualche lunghezza di margine, i cesenati si sono fatti rimontare fino al 22-22. L’esperienza di Aldini, Mazzi e di capitan Venturni – oltre alle percentuali di ricezione e difesa del libero Pirazzoli – hanno però fatto la differenza nel momento cruciale.

Archiviato il primo parziale, il Volley Club non ha più concesso spazio ai padroni di casa, guidati in regia dall’ex cesenate Pierini. Quella bianconera è stata una autentica sinfonia. Nel corso del secondo set poi, coach Minguzzi ha chiamato in causa il centrale Pizzinelli, che subito ha firmato il turno di battuta conclusivo e quindi, nel successivo parziale, ha tirato su la saracinesca a muro, bloccando l’estremo tentativo dei manfredi di rientrare in partita. Il colpo corsaro di Faenza, oltre ad alimentare le chance in chiave playoff, costituisce il miglior viatico per il big match che attende il Volley Club, sabato prossimo al Carisport, dove è in arrivo la capolista Modena Est.

La classifica: Modena Est 57; Bellaria 43; San Pietro in Vincoli 39; Volley Club Cesena 37; San Mauro Pascoli 34; Modena Volley, Zinella Bologna 33; San Marino 32; Conselice 31; San Giovanni in Marignano 20; Venturoli Bologna 19; Faenza 17; Anderlini Modena 16; Invicta Modena 6.

Il tabellino:

Spem Faenza-Volley Club Cesena 0-3

(23-25, 16-25, 14-25)

SPEM FAENZA: Bianchedi, Cicognani, Giugni, Giusti, Lobietti, Marchetti, Pierini, Rota, Skandalakis, Soglia, Berti (L1), Fabbri (L2); ne: Vignini. All. Visani.

VOLLEY CLUB CESENA: Gherardi 2, Venturini 14, Cardia 3, Aldini 14, G. Rossi 5, Grottoli 2, Mazzi 13, Pirazzoli (L), Romin 1, Pizzinelli 5; ne: Sacchetti, Bellettini. All. Minguzzi.

Arbitri: Pasquinoni e Camillini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento