Volley, buona la prima per la Fenice: espugnata San Donà

Blitz vincente esterno all'esordio in campionato per la nuova Fenice Volley Cesena - 3 punti sofferti strappati ad un Bibione che per almeno due set (secondo e terzo) ha saputo tener testa ai ragazzi di coach Piraccini

Foto di repertorio

Blitz vincente esterno all'esordio in campionato per la nuova Fenice Volley Cesena - 3 punti sofferti strappati ad un Bibione che per almeno due set (secondo e terzo) ha saputo tener testa ai ragazzi di coach Piraccini. La Fenice parte con Pierini in cabina di regia,Caminati opposto,al centro Ortolani e Rossi,in posto 4 Bertacca e Boschetti,Zauli libero; Baldassin schiera invece Boraso in diagonale con Puhar, Fantuz e Favaretto al centro, Gasparini e Benotto a schiacciare con Chiodin libero.

La partenza degli ospiti é bruciante: 8-4 con Caminati (devastante sia in attacco che in battuta con 33 punti personali),Boschetti e Bertacca subito in palla - San Donà si affida a Puhar che però viene ben contenuto; il set viene condotto saldamente dai ragazzi di Piraccini sino al 25-20 finale. Nel secondo parziale le parti si invertono: crescono Puhar e Favaretto,cala la pressione in battuta della Fenice (7 errori in questo solo parziale) - Bertacca e soci si trovano ad inseguire senza riuscire mai a rientrare in contatto con i sandonatesi; si chiude 25-19 per i locali.

Terzo set infinito: Piraccini toglie Ortolani per Arienti che subito si presenta con due muri; sembra che l'inerzia del parziale prenda facilmente la strada ospite (21-17); ci pensa Puhar ben coadiuvato da Gasperini a far rientrare i suoi, che impattano sul servizio jump-flot di Fantuz e mettono addirittura la testa avanti (25-24). Il finale di set é un continuo colpo di scena: San Doná non chiude 3 set point, la Fenice invece si affida al suo opposto per mettere la freccia e chiudere con un imperioso muro di Pierini su Benotto (38-36).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quarto parziale nuovamente nelle mani dei cesenati che partono subito forte (8-4; 16-11), gestendo poi il ritorno di Bibione con caparbietà; chiude l'ennesimo attacco vincente di Caminati (25-22). Bella vittoria di squadra, in un girone ancora tutto da decifrare, tre punti fuori casa sono un ottimo viatico per l'esordio casalingo al Carisport di sabato prossimo contro i padovani del Loreggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento