Conto alla rovescia per la Settimana Internazionale Coppi e Bartali

La competizione sarà articolata in tre tappe e 2 semitappe. Il via giovedì 22 marzo

Scatterà da Gatteo giovedì 22 marzo la Settimana Internazionale Coppi e Bartali, la competizione ciclistica riservata a corridori professionisti e organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia articolata in quattro giorni e che si concluderà domenica 25 marzo con arrivo a Montegibbio Sassuolo. La competizione sarà articolata in tre tappe e 2 semitappe. Da Gatteo, rimanendo sulla costa adriatica, il percorso passerà attraverso Gatteo a Mare, Riccione e Sogliano al Rubicone, per poi attraversare gli Appennini percorrendo Crevalcore, Fiorano Modenese fino a Montegibbio Sassuolo.

Tanti gli atleti che negli anni hanno onorato con la loro presenza la memoria di Fausto Coppi e Gino Bartali. Fra i nomi di spicco di questa edizione il colombiano Carlos Alberto Betancur che ha vinto il Giro dell’Emilia nel 2011, l’inglese Simon Yates e Damiano Cunego, vincitore di due edizioni della Settimana di Coppi e Bartali. Quattro giorni di grande sport che andranno in scena sotto l’egida del Coni, Unione ciclistica internazionale (Uci), Federazione ciclismo italiana (Fci), Lega Ciclismo Professionistico (Aocc). La manifestazione sarà anche la prima delle quattro prove in calendario della Challenge Beghelli e terza della Ciclismo Cup 2017.

Novità dell’edizione 2018 la partnership della Regione Emilia-Romagna. “Siamo onorati di ospitare qui la presentazione dell’edizione 2018 di una manifestazione che toccherà alcuni dei luoghi più significativi del territorio - ha detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini -. Abbiamo voluto realizzare insieme con gli organizzatori la maglia che verrà indossata dal leader della classifica generale. I valori più autentici di questo sport saranno riassunti nell’abbraccio fra i due campionissimi del ciclismo e nel logo E-R, vince lo sport. Perchè per noi lo sport vince sempre, quello pulito e quello che consacra il più forte”.

“La Settimana Internazionale Coppi e Bartali rappresenta indubbiamente uno dei nostri fiori all’occhiello. Si propone ogni anno come uno degli appuntamenti di maggior interesse del panorama internazionale - ha detto Adriano Amici -. Ci prepariamo per quella che sarà una grande edizione, ricca di atleti di primissimo piano in un contesto territoriale che, grazie all’ampia diffusione televisiva, potrà essere apprezzato e mostrare le sue eccellenze in tutto il mondo. Ogni giorno onoreremo il leader della classifica generale e il vincitore finale con la maglia della Regione Emilia-Romagna – ER Vince lo Sport, a conferma del fatto che la Settimana Coppi e Bartali è un evento radicato in questo territorio”.

Il programma

GIOVEDI’ 22
1° SEMITAPPA: Gatteo – Gatteo (97,8 km) - gara in linea
ore 8.30 - Piazza Vesi, Gatteo: firma del foglio partenza
ore 9.00 - Via Roma, Gatteo: incolonnamento gruppo e trasferimento
ore 9.15 - Via Luigi Pirandello, Sant’Angelo: partenza ufficiale dallo stabilimento SIDERMEC
ore 11.30 circa - Via Roma, Gatteo: arrivo

2° SEMITAPPA: Gatteo a Mare - Gatteo (13.3 km) - Cronometro a squadre
ore 14.00 - Giardini Don Guanella, Gatteo a Mare: firma del foglio partenza
ore 14.30 – Giardini Don Guanella, Gatteo a Mare: partenza prima squadra
ore 16.30 circa – Via Roma, Gatteo: arrivo ultima squadra

VENERDI’ 23
2° TAPPA: Riccione - Sogliano al Rubicone

SABATO 24
3° TAPPA: Crevalcore - Crevalcore

DOMENICA 25
4° TAPPA: Fiorano Modenese – Montegibbio Sassuolo

SQUADRE ISCRITTE
Team Sky
Team EF Education First – Drapac
Mitchelton - Scott
Team Lotto NL Jumbo
Movistar Team
Trek Segrafredo
Wilier Selle Italia
Androni Giocattoli - Sidermec
Nippo- Vini Fantini - Europa Ovini
Bardiani - Csf
Gazprom - Colnago
Delko Marseille Provence KTM
Caja Rural
CCC Sprandi Polkowice
Fortuneo Oscaro
Israel Cycling Academy
Sangemini Mg. K Vis
Wanty Group Goubert
Amore & Vita - Prodir
Wb Aqua Protect Veranclassic
One Pro Cycling
Biesse Carrera Gavardo
Aqua Blue Sport
Trevigiani Phoenix
MS Tina Focus

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento