Serie D femminile, il Rubicone in Volley supera il Riviera di Rimini

Sabato prossimo infatti, il Rubicone in Volley sarà di scena a Imola sul campo del fanalino di coda fermo ancora al palo di partenza. Le imolesi sono anche l’unica squadra a non aver ancora vinto nemmeno un set

Dopo il 3-2 corsaro della prima giornata a Cattolica, il Rubicone in Volley ha concesso il bis, superando agevolmente il Riviera di Rimini al debutto casalingo al PalaSidermec. I parziali con cui il sestetto di coach Michele Piraccini ha fatto suo il match non ammettono replica, tant’è che il tecnico gialloblù ne ha approfittato per ruotare tutte le effettive. La sfida, nonostante la girandola dei cambi, è stata letteralmente a senso unico.

L’occasione per allungare il passo è ora ghiotta. Sabato prossimo infatti, il Rubicone in Volley sarà di scena a Imola sul campo del fanalino di coda fermo ancora al palo di partenza. Le imolesi sono anche l’unica squadra a non aver ancora vinto nemmeno un set. La classifica dopo due turni: Acsi Ravenna 6; Aics Forlì, Rubicone in Volley, Cesenatico 5; Cattolica, Massa Lombarda 4; Teodora Ravenna, Misano, Conselice, Cervia 3; Omar Rimini 1; Longiano, Riviera di Rimini, Imola 0.

Rubicone in Volley-Rimini 3-0 (25-9, 25-14, 25-12)

RUBICONE IN VOLLEY: Balzoni 11, Fabbri 5, Ferrario 4, Gentili 2, Giovanardi 4, Lanci 5, Mauri 3, Moretti 2, Turchiarulo 7, Valdinosi 3, Angelini (L). All. Piraccini.

RIVIERA DI RIMINI: Balducci 3, Canini 2, Capelli 2, Mangianti 3, Bama, Morolli, B. Perazzini, C. Perazzini, Tamburini, Urbinati (L); ne: Metalli. All. Nortey.

Arbitro: Svetoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento