menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D, buon test contro il Forlì. Svelato il calendario della Sammaurese

Il Dipartimento Interregionale ha pubblicato i calendari della stagione 2020/21 che prenderà il via il prossimo 27 settembre per concludersi il 16 maggio.

Dodici derby emiliano romagnoli. Il Dipartimento Interregionale ha pubblicato i calendari della stagione 2020/21 che prenderà il via il prossimo 27 settembre per concludersi il 16 maggio. Un viaggio appassionante da nord a sud della penisola che come ogni anno metterà a confronto sul palcoscenico nazionale le aspirazioni di grandi città e piccoli borghi. Il girone di andata terminerà il 10 gennaio. Un solo turno infrasettimanale per tutti i gironi fissato per il 2 dicembre, l’11^ giornata, la 13^ per i Gironi A e C. Per quest’ultimi due campionati a venti squadre sono previsti altri quattro turni infrasettimanali, due nel 2020 e altrettanti nel 2021, l’andata e ritorno della 3^ e dell’8^ giornata: il 7 ottobre, il 4 novembre, il 27 gennaio e il 24 febbraio.

Calendari Completi: scarica il file

Per le festività natalizie la 15^ giornata (la 17^ per i gironi A e C) è anticipata dal 27 al 23 dicembre mentre la 16^ (18^ per A e C) è posticipata dal 3 al 6 gennaio. Stesso discorso per la domenica di Pasqua, l’11^ di ritorno (la 13^ per A e C) è anticipata da domenica 4 a giovedì 1 aprile. Il 14 marzo tutto il campionato osserverà un turno di riposo per la partecipazione della Rappresentativa D alla Viareggio Cup. Fino al 24 ottobre le gare inizieranno alle 15.00, dal 25 ottobre al 27 marzo prenderanno il via alle 14.30, dal 28 marzo all’8 maggio alle 15.00, dal 9 maggio fino alla fine della stagione il calcio d’inizio è fissato alle 16. Il Rimini partirà contro il Real Forte Querceta, mentre alla seconda ecco il derby al Romeo Neri contro il Forlì. All'11ª occhi puntati su Prato-Rimini. Promette scintille anche Rimini-Sammaurese il 6 dicembre e l’11 aprile.

L'amichevole

Pareggio a reti inviolate nell'amichevole contro il Forlì al Morggani. La prima occasione capita al 18° quando Buonocunto su punizione pesca l'angolo alto ma Magnani in tuffo la tocca quel tanto che basta per deviarla sulla traversa. Replica ancora biancorossa al 22° quando Pozzebon serve Ferrari che di testa colpisce ma la palla viene deviata all'ultimo in calcio d'angolo. Al 24° progressione di Battaglia che serve Croci davanti a Magnani ma il terzino biancorosso incespica e spreca, passano due minuti e la Sammaurese risponde con un bellissimo colpo di testa di Manuzzi alto di pochissimo. Il match è vivace e gradevole e all'ultimo minuto del primo tempo un ispirato Battaglia serve una palla dietro per Pozzebon che calcia a giro colpendo la traversa.

Nella ripresa occasionissima Sammaurese per portarsi in vantaggio al minuto 48°;  un falso rimbalzo inganna Vesi che colpisce il pallone con un braccio provocando rigore, dal dischetto si presenta l'ex Bonandi che però si fa ipnotizzare da De Gori che in tuffo para. I galletti allora riprendono a macinare gioco e al 51° discesa di Gkertsos che serve Battaglia ma il tiro a botta sicura viene parato da un ottimo Magnani. Ancora Battaglia al 57° serve un assist al bacio per Akammadu ma il colpo di testa del neo entrato è a lato di un soffio con il match che si protrae così fino al definitivo 0 a 0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento