Savignanese arrembante, ma ad esultare è il Pineto: si ferma la serie positiva

Primo tempo arrembante dei gialloblù, che, nonostante un paio di chance per gli abruzzesi, sono spesso in avanti e sfiorano il bersaglio grosso con i fratelli Manuzzi

 Si interrompe a sei la striscia di risultati utili di fila della Prima Squadra, battuta 2-1 sul terreno del Pineto nel ventiseiesimo turno di campionato. Primo tempo arrembante dei gialloblù, che, nonostante un paio di chance per gli abruzzesi, sono spesso in avanti e sfiorano il bersaglio grosso con i fratelli Manuzzi e, soprattutto, con due grosse chance di Turci e Noschese. Ad esultare però, appena prima dell'intervallo, sono i padroni di casa, a segno con Esposito (43').

Nella ripresa la formazione di Farneti cerca di rientrare e, con grande caparbietà, ci riesce al 58', quando su rigore concesso per atterramento di Rossi, Longobardi insacca dal dischetto. Nel finale la Savignanese cerca il goal vittoria, andandoci vicina ancora con entrambi i Manuzzi, ma è il Pineto, seppur Giacobbi nel recupero sfiori il definitivo pari, a fare suo il match con la rete decisiva di Pomante (82'). Mercoledì turno infrasettimanale con il Campobasso.

PINETO-SAVIGNANESE 2-1

PINETO: Shiba, Della Quercia, Pepe, Cruz, Tomassini (84' Mazzei), Marini (84' Festa), Camplone (76' Massa), Marianeschi, Orlando (46' Pomante), Esposito, Fratangelo (66' Di Rocco) A disp: Fargione, Pietrantonio, Pomante, Festa, Di Rocco, Pietrangeli, Mazzei, Antoniceli, Massa All Amaolo

SAVIGNANESE: Pazzini, Battistini (68' Succi), Gregorio (86' Tamagnini), Longobardi, Noschese, Giacobbi, Manuzzi F, Rossi, Ballardini (24' Guidi), Manuzzi R, Turci A disp Dall'Ara, Guidi, Succi, Tamagnini, Giunchetti, Brigliadori, Pancotti, Albini All Farneti Marcatori: 43' Esposito, 59' rig Longobardi, 82' Pomante Ammoniti: Ballardini, Pepe, Orlando, Gregorio, Camplone, Marianeschi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento