Rugby, per il Romagna scontro diretto contro il Rubano

Dopo la pausa di due settimane in concomitanza con gli impegni della nazionale italiana nei Test Match autunnali, il Campionato nazionale di Serie A1 riprenderà domenica con il settimo turno della stagione

Dopo la pausa di due settimane in concomitanza con gli impegni della nazionale italiana nei Test Match autunnali, il Campionato nazionale di Serie A1 riprenderà domenica con il settimo turno della stagione. La classifica vede Capitolina e Rugby Lyons al comando, con Pro Recco (una partita in meno) ed Udine che inseguono con sei lunghezze di svantaggio. Il Romagna, autore di prove convincenti fino a questo punto, si trova in ottava posizione appaiato con il Rubano Rugby, squadra che affronterà in trasferta nella prossima giornata.

La formazione padovana è una vecchia conoscenza del Romagna RFC, che già nella passata stagione era stato impegnato in una lotta serrata per la conquista della promozione e chiusa soltanto all’ultimo turno. Nello scorso campionato i veneti strapparono un pareggio per 18 a 18 nell’incontro di andata per poi vincere di misura con uno stretto 24 a 21 nella gara di ritorno.

Il percorso delle due squadre nella prima parte di questo campionato è simile: la squadra veneta, dopo aver strappato un pareggio per 22 a 22 in trasferta con l’Accademia nella gara di esordio, ha trovato il successo sul campo soltanto con il Modena (18-6 nella seconda giornata), registrando tre sconfitte più che onorevoli con Rugby Lyons, Pro Recco e Firenze Rugby. In aggiunta, al Rubano è stata assegnata la vittoria a tavolino nell’incontro della quinta giornata, nel quale i padovani avrebbero dovuto ospitare il San Gregorio Catania.

I galletti arrivano dalla bruciante sconfitta rimediata in casa con l’Udine Rugby nel sesto turno e l’obiettivo di Fantini e compagni è senza dubbio quello di cercare un risultato positivo per poter allungare sulla zona retrocessione: la forza di questa prima parte di stagione del Romagna è stata quella di far punti in tutte le partite, fatta esclusione per la sconfitta in trasferta con l’Accademia Nazionale di Tirrenia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa capacità ha permesso alla squadra di Urbani di raccogliere ben 13 punti in classifica a fronte di due sole vittorie e posizionarsi a distanza di sicurezza dalle ultime due posizioni della graduatoria. La ripresa del campionato è un’occasione per il Romagna per dimostrare il proprio valore e provare a dire la propria in questa difficile competizione. L’incontro, che si disputerà allo Stadio di Rubano (via Borromeo, 35 - Rubano) sarà diretto dal signor Colantonio di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento