Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Rugby, il Romagna Rfc festeggia i 15 anni di attività con un nuovo presidente

La festa per i 15 anni è stata inoltre l’occasione per presentare il nuovo presidente del Romagna RFC, Massimo Villa, che subentra a Giacomo Berdondini eletto alla presidenza del Comitato Regionale FIR

Il 19 giugno 2006 veniva fondato il Romagna RFC e si concretizzava il progetto di unire le diverse realtà rugbistiche romagnole sotto una bandiera che potesse rappresentare il territorio della Romagna a livello nazionale. 15 anni dopo, con una prima squadra e una squadra femminile in Serie A e 12 Club affiliati alla Franchigia distribuiti nelle principali località romagnole, il progetto del Romagna RFC continua con slancio e si prepara a ripartire dopo il lungo stop per la pandemia.

Il 15° compleanno del Club è stata l’occasione per riunire le diverse componenti del movimento in una festa allo Stadio del Rugby di Cesena e tornare al rugby giocato, con l’organizzazione di una partita amichevole tra la prima squadra del Romagna e una selezione di giocatori dalle società della Franchigia. Un momento di incontro sul campo che arriva a conclusione di una stagione sportiva in realtà mai iniziata e dunque emozionante per giocatori e spettatori, un piccolo passo verso il ritorno alla normalità.

La festa per i 15 anni è stata inoltre l’occasione per presentare il nuovo presidente del Romagna RFC, Massimo Villa, che subentra a Giacomo Berdondini eletto alla presidenza del Comitato Regionale FIR.

Villa, per oltre 20 anni Presidente dell’Imola Rugby e Consigliere in Comitato Regionale nei due precedenti mandati, metterà la sua esperienza a servizio del Romagna RFC in questa nuova fase di ripartenza post-pandemia: “Sono onorato di essere stato scelto per questo incarico”, commenta Villa, “la scelta di un Presidente proveniente da uno dei Club della Franchigia è un importante segnale di coinvolgimento e apertura verso tutte le società che fanno parte del progetto. Sarà una bella sfida da affrontare, sicuramente impegnativa sia per il contesto generale che stiamo vivendo sia per la natura di questo progetto.  Ma gli stimoli e l’entusiasmo non mancano, dopo questo anno così difficile c’è tanta voglia di ripartire e confido di lavorare bene insieme allo staff che mi affiancherà”.

Ad affiancare Villa nel rinnovato consiglio del Romagna RFC ci sono Maurizio Caminati, confermato Vice Presidente, e i consiglieri Bruno Bindi e Marianna Dall’Ara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, il Romagna Rfc festeggia i 15 anni di attività con un nuovo presidente

CesenaToday è in caricamento