Rimini-Cesena, i bianconeri sudano a Villa Silvia: già staccati oltre 700 biglietti

Nel primo giorno di prevendita 731 biglietti venduti ai tifosi del Cesena per il settore ospiti del "Romeo Neri"

Un lavoro misto tattico e atletico ha caratterizzato la seduta svolta mercoledì mattina a Villa Silvia. Nel mirino dei bianconeri c'è il derby di domenica prossima a Rimini (ore 15). Il tecnico Francesco Modesto ha lavorato sul campo con esercitazioni differenziate per reparti, prima sulla fase difensiva e poi sulle soluzioni d’attacco, alternando il tutto ad un lavoro sulla forza. 

L’allenamento si è concluso con una partitella dalla quale sono stati esclusi, a scopo precauzionale, Luca Ricci e Roberto Sabato. Alla seduta non hanno preso parte Pantaleoni (influenzato), Valencia a causa di un mal di schiena, oltre a Cortesi e Russini che hanno svolto fisioterapia. Franchini infine si è sottoposto ad esami strumentali alla coscia destra: il responso si conoscerà domani. Intanto il primo giorno di prevendita è andato a gonfie vele con 731 biglietti venduti ai tifosi del Cesena per il settore ospiti del "Romeo Neri". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento