Rimini-Cesena, i bianconeri sudano a Villa Silvia: già staccati oltre 700 biglietti

Nel primo giorno di prevendita 731 biglietti venduti ai tifosi del Cesena per il settore ospiti del "Romeo Neri"

Un lavoro misto tattico e atletico ha caratterizzato la seduta svolta mercoledì mattina a Villa Silvia. Nel mirino dei bianconeri c'è il derby di domenica prossima a Rimini (ore 15). Il tecnico Francesco Modesto ha lavorato sul campo con esercitazioni differenziate per reparti, prima sulla fase difensiva e poi sulle soluzioni d’attacco, alternando il tutto ad un lavoro sulla forza. 

L’allenamento si è concluso con una partitella dalla quale sono stati esclusi, a scopo precauzionale, Luca Ricci e Roberto Sabato. Alla seduta non hanno preso parte Pantaleoni (influenzato), Valencia a causa di un mal di schiena, oltre a Cortesi e Russini che hanno svolto fisioterapia. Franchini infine si è sottoposto ad esami strumentali alla coscia destra: il responso si conoscerà domani. Intanto il primo giorno di prevendita è andato a gonfie vele con 731 biglietti venduti ai tifosi del Cesena per il settore ospiti del "Romeo Neri". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento