menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cesena riparte dal 3-5-2 e da un'arma in più: Andrea Cocco. Sfida di Coppa contro il Sassuolo

I bianconeri scenderanno in campo mercoledì pomeriggio alle 17,30 al Mapei Stadium per la sfida di Coppa Italia contro il Sassuolo

Il Cesena riparte dal 3-5-2 e con un'arma in più: il centravanti Andrea Cocco, arrivato in prestito dal Pescara dopo una parentesi a Frosinone. I bianconeri scenderanno in campo mercoledì pomeriggio alle 17,30 al Mapei Stadium per la sfida di Coppa Italia contro il Sassuolo. "I ragazzi stanno bene, dalla ripresa ci siamo sempre allenati a modo nonostante il freddo - afferma mister Andrea Camplone -. Probabilmente ci volevano questi 9 giorni di vacanza, è stata un’occasione per ricaricare le batterie e ho trovato una squadra con uno spirito diverso".

"Non nego di essere curioso di vedere quale sarà la mentalità con cui andremo ad affrontare il match di Coppa - continua Camplone -. E’ normale che tra noi e il Sassuolo ci possa essere divario tecnico ma ritengo fondamentale l’approccio con cui scenderemo in campo". Il mister riparte dal 3-5-2: "Il 4-3-3 - chiarisce - è uno schema collaudato è per questo che abbiamo deciso di provare questa nuova soluzione tattica, a mio avviso una squadra deve essere in grado di adottare almeno un paio di moduli".

La sfida col Sassuolo sarà "un bel banco di prova. Indubbiamente cercherò di schierare una squadra competitiva, non voglio di certo fare figuracce. Abbiamo impostato la mini-preparazione proprio in funzione di questa sfida e sarebbe importante riuscire a reggere l’urto contro una squadra come il Sassuolo, ci darebbe un’iniezione di fiducia in vista del posticipo di lunedì con il Perugia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento