Giampaolo: "è presto per arrenderci. Hanno vinto con un eurogol"

Il mister ai microfoni è parso sconfortato. Non si aspettava un risultato così magro in classifica. Difficile giustificarlo alla società ma Campedelli si è complimentato con i suoi

Marco Giampaolo, visibilmente sconfortato, cerca parole per difendere la prestazione della squadra. Sicuramente non era questo il risultato che ci si aspettava dopo quattro partite. Ancora zero punti in classifica con una rosa di giocatori spendibile continuano ad essere un duro colpo.
Raggiunto a caldo il mister ha detto: “la squadra dimostra di non arrendersi e di giocarsela anima e corpo per uscire da situazione che ci penalizza anche per nostri errori".

"Loro sono andati avanti con un eurogoal - continua Giampaolo - noi abbiamo cercato di creare delle difficoltà”.
Cosa c’è che non va nella squadra? “Ghezzal e Martinez non sono al top e nel finale abbiamo sentito fatica dopo aver giocato tre pertite in una settimana. C'è da migliorare ma non siamo rassegnati anche se la classifica è pesante a abbiamo avuto un calendario pesante. Il presidente - rivela Giampaolo - è venuto negli spogliatoi per farci i complimenti e ha detto ai giocatori di continuare a giocare a testa alta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento