Superbike, Gara 2: Savadori si accontenta del sesto posto

La vittoria è andata a Chaz Davies, che ha bissato il successo del sabato. Il gallese della Ducati ha preceduto le Kawasaki di Jonathan Rea e Tom Sykes

"Abbiamo fatto una gara positiva, più di così non potevamo fare". E' soddisfatto Lorenzo Savadori dopo il sesto posto in Gara 2 nel round francese del mondiale Superbike. "E’ da venerdì che abbiamo avuto un pochino di problemi di set up, ma siamo riusciti a fare un passettino in avanti proprio nel warm up, che ci ha permesso di fare questo sesto posto che poteva diventare anche un quarto o un quinto se fossimo stati un pochino più a posto - analizza il cesenate -. Purtroppo ho avuto un grosso calo di gomme dopo i primi sette giri e questo mi ha fatto alzare il ritmo di quasi un secondo, poi mi sono stabilizzato cercando di contenere lo spinning il più possibile, visto che il passo per arrivare più avanti non lo avevo più. Per questo week end, decisamente positivo per me". La vittoria è andata a Chaz Davies, che ha bissato il successo del sabato. Il gallese della Ducati ha preceduto le Kawasaki di Jonathan Rea e Tom Sykes. Quarta la Mv Agusta di Leon Camier davanti alla Honda di Michael Van Der Mark.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento