menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si è chiusa a Cesena la prima edizione di "InBici Top Challenge"

Il momento clou è stato la premiazione delle varie categorie dell'InBici Top Challenge 2016

Un piacevole spettacolo, quello vissuto venerdì scorso al Teatro Verdi di Cesena, in occasione delle premiazioni della prima edizione del InBici Top Challenge e della presentazione del circuito 2017. Il galà del Verdi è stato condotto da Gianluca Giardini e Nicola Zama, mentre a fare gli onori di casa sono stati gli editori Sara Falco e Maurizio Rocchi. Durante l'evento sono intervenuti ospiti di spessore come: il Commissario Tecnico della nazionale italiana di ciclismo, Davide Cassani, l'ex campione olimpico, Andrea Collinelli, il ciclista professionista, Matteo Malucelli, l'ex professionista, Alessandro Malaguti, il nutrizionista, Iader Fabbri, l’assessore allo sport di Cesena, Christian Castorri, il responsabile nazionale dell'Acsi Ciclismo, Emiliano Borgna, il titolare della Beltrami TSA, Graziano Beltrami, in rappresentanza di JSH Hotel Roma, Giuseppe Costantini, il titolare di MD International, Maurizio Dini, il titolare di Velosystem, Fabrizio Fagioli, la titolare di Inko Italia, distributore di prodotti Inkospor, Alessandra Catinella, il titolare della Pissei, Sandro Pisaneschi e gli organizzatori Dario Fantini (Granfondo Selle Italia – La Via del Sale), Vittorio Mevio (Granfondo Laigueglia Alè e Granfondo Gavia & Mortirolo), Paolo Marrucci (Granfondo della Vernaccia Città di Colle di Val d'Elsa) e Barbara Vanzo (Granfondo Marcialonga Cycling Craft).

Il pomeriggio è iniziato con la presentazione del circuito 2017 nel quale, gli organizzatori, hanno presentato le loro manifestazioni. Nella prossima edizione il circuito conterà sette spettacolari granfondo toccando ben cinque regioni, tra cui: Emilia Romagna, Toscana, Liguria, Lombardia e Trentino Alto Adige. Si partirà il 26 febbraio con la 18ª Granfondo Internazionale Laigueglia Alè. A seguire, il 2 aprile a Cervia con la 21ª Gran Fondo Via del Sale - Selle Italia, il 7 maggio con la Granfondo della Vernaccia Città di Colle Val d’Elsa, il 4 giugno a Predazzo con la Granfondo Marcialonga Cycling Craft, il 25 giugno con la Gran Fondo Gavia & Mortirolo ad Aprica e il 9 luglio, gran finale sempre in Trentino, con la Gran Fondo “La Leggendaria Charly Gaul”, unica tappa italiana dell'Uci Gran Fondo World Series. Fuori dal calendario, la tradizionale prova Jolly, che quest'anno è programmata per il 28 maggio in Croazia, nella splendida Istria, teatro della Gran Fondo Nevio Valcic (per tutti gli iscritti al circuito la partecipazione è gratuita). A seguire si è passati al momento clou della giornata, ovvero alla premiazione delle varie categorie dell'InBici Top Challenge 2016

Percorso Lungo

Assoluta Maschile: 1° Flavio Lanconelli (As Team Forlì ), 2° Gianluca Dessi (Team Fausto Coppi di Fermignano), 3° Mattia Fraternali (Team Fausto Coppi di Fermignano);

Assoluta Donne: 1° Barbara Genga (Team Fausto Coppi Fermignano), 2° Chiara Giangrandi (Croce Rossa Lucca), 3° Alessandra Corina (Asf Look Cycling Pesaro);

Woman 2: Barbara Genga (Team Fausto Coppi Fermignano);

Master Elite: Giulio Galleani (Asd Passo Lento Rovellasca);

Master 1: Giacomo Cottomesi (Team Fausto Coppi di Fermignano);

Master 2: Luca Donati (Team Fausto Coppi di Fermignano);

Master 3: Gianluca Dessi (Team Fausto Coppi di Fermignano);

Master 4: Flavio Lanconelli (As Team Forlì);

Master 5: Roberto Mirri (As Team Forlì);

Master 6: Vittorio Veronese (Croce Rossa Lucca);

Master 7: Antonio Ceci (Rubicone Cycling Team);

DIS: Paride Pandolfi (Team Fausto Coppi di Fermignano).

Percorso Medio:

Assoluta Maschile: 1° Daniele Bedetti (Rock Racing di Faenza), 2° Devis Cinni (Rock Racing di Faenza), 3° Silver Lazzari (Rock Racing di Faenza);

Assoluta Femminile: 1° Lavinia Palazzo (Team Fausto Coppi Fermignano), 2° Romina Mari (Asd Look Cycling Pesaro), 3° Serena Falconi (Asd Rubicone Cycling);

Woman 1: Serena Falconi (Asd Rubicone Cycling);

Woman 2: Lavinia Palazzo (Team Fausto Coppi Fermignano);

Woman 3: Ornella Bernardoni (Polisportiva Pavullese Gs Orlandini);

Master Elite: Marco Brunetti (Bike Innovation Squadre Corse);

Master 1: Francesco Marconi (Team Scott - Pasquini Stella Azzurra);

Master 2: Daniele Bedetti (Rock Racing Faenza);

Master 3: Silver Lazzari (Rock Racing Faenza);

Master 4: Francesco Brizzi (Team Fausto Coppi di Fermignano);

Master 5: Roldano Massacesi (Coppa Cycling Team);

Master 6: Augusto Alberti (Team Scott - Pasquini Stella Azzurra);

Master 7: Antonio Ballotta (Rubicone Cycling Team);

Master 8: Giuseppe Spitoni (Team Fausto Coppi Fermignano);

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento