Il Cesena alla prima partita che conta, Camplone: "Ora si inizia a fare sul serio"

"Nel complesso usciamo da questo trittico di amichevoli abbastanza soddisfatti. Domenica però sarà diverso, subentreranno fattori esterni"

Sabato pomeriggio, prima di iniziare la seduta d’allenamento sul sintetico dell’Orogel Stadium – Dino Manuzzi, Mister Andrea Camplone ha incontrato i giornalisti durante la consueta conferenza stampa pre-partita. Il Cesena infatti affronta la sua prima vera partita, un impegno in Coppa Italia, contro la Sambenedettese: “Si tratta di un bel banco di prova. – spiega Camplone - Fino ad ora la squadra ha lavorato molto bene, supportando carichi notevoli senza mai lamentarsi ma da domenica  inizieremo a fare sul serio. Sono curioso anch’io di vedere come i ragazzi affronteranno questa squadra. Dopo aver disputato quattro amichevoli finalmente andremo a giocare una partita che mette in palio il passaggio del turno.”

“Principalmente le amichevoli estive servono a mettere minutaggio nelle gambe ma soprattutto sono utili per capire se i ragazzi stanno iniziando a recepire alcuni concetti. In complesso usciamo da questo trittico di amichevoli abbastanza soddisfatti. Domenica però sarà diverso, subentreranno fattori esterni come il dovere di centrare la qualificazione e il pubblico, e mi servirà per capire il carattere di questa squadra.”

Quanto è importante la Coppa Italia? “E’ una tappa importante in vista dell’inizio del campionato. Abbiamo lavorato per questo, per farci trovare pronti. E’ normale che ancora non siamo al 100% e mi aspetto che possa mancare brillantezza, ne siamo consapevoli anche perché abbiamo impostato la preparazione proprio per arrivare pronti al campionato.”  Possibili anche cambi di modulo, spiega Camplone: “Inizialmente siamo ripartiti dalle vecchie certezze ma in seguito inizieremo a lavorare anche su di un modulo alternativo, proprio come abbiamo fatto anche l’anno scorso.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento