Omaggio a Edmeo Lugaresi a 4 anni dalla morte: inaugurato il cavalluccio sulla rotonda

L'opera è stata creata dall'artista (e tifoso) Loris Camagni, che l'ha donata al Comune per collocarla in quest'area, così come aveva fatto nel 2012 con l'altro cavalluccio di dimensioni inferiori, installato nella rotonda dello Stadio

Il cavalluccio inaugurato (FOTO DAVIDE SAPONE)

Sempre più ‘bianconera’ la rotonda intitolata ad Edmeo Lugaresi, dove è stata collocata una grande scultura raffigurante il cavalluccio marino simbolo del Cesena. L’opera è stata creata dall’artista (e tifoso) Loris Camagni, che l’ha donata al Comune per collocarla in quest’area, così come aveva fatto nel 2012 con l’altro cavalluccio di dimensioni inferiori, installato nella rotonda dello Stadio. Venerdì mattina l’inaugurazione ufficiale, alla presenza, fra gli altri, del sindaco Paolo Lucchi e del presidente del Cesena Calcio Giorgio Lugaresi

Il nuovo cavalluccio, realizzato in ferro tagliato lavorato a mano, verniciato in bianco e nero, è alto 6 metri, per un peso di oltre 20 quintali ed è sistemato su un piedistallo circolare del diametro di 7 metri e alto 3 metri, schermato da massi ciclopici a simulare una scogliera. A carico del Comune solo i costi per il basamento (ideato insieme all’artista), il trasporto e l’installazione, per un importo complessivo di 14.200 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come ricorda il sindaco Paolo Lucchi, la data scelta per inaugurare la scultura non è casuale: il 26 settembre è, infatti, l’anniversario della morte di  Edmeo Lugaresi, scomparso nel 2010.. “Installando la scultura che raffigura il simbolo del Cesena nella rotonda intitolata all’indimenticabile presidente Lugaresi – sottolinea il sindaco – non solo è un modo per rendere omaggio alla sua memoria, ma anche per rinsaldare il legame di affetto tra il Cesena calcio e l’intera città. Un legame, ne sono certo, destinato a rinsaldarsi in questa stagione che vede i bianconeri impegnati sul palcoscenico di serie A e che  ci sta fornendo un straordinaria occasione di promozione dei nostri valori sportivi e territoriali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento