Contro la Jesina sarà un altro esodo bianconero: Cesena senza Ciofi

Sabato mattina a Villa Silvia è in programma la rifinitura al termine della quale verrà diramata la lista dei convocati.

Con l'allenamento di venerdì pomeriggio a Villa Silvia è proseguita la preparazione dei bianconeri in vista della Jesina. La seduta è stata aperta con una videoanalisi del match col Forlì, prima di andare sul campo dove il gruppo è stato diviso tra difensori - presi in consegna da Arrigoni - e centrocampisti e attaccanti, al lavoro con mister Beppe Angelini. L'allenamento è proseguito con schemi di attacco contro la difesa schierata in inferiorità numerica, per chiudersi con esercitazioni sul possesso palla.

Sabato mattina a Villa Silvia è in programma la rifinitura al termine della quale verrà diramata la lista dei convocati. Nella trasferta di Jesi mister Angelini dovrà fare a meno di Andrea Ciofi. Il difensore, espulso per doppia ammonizione sul finire del derby col Forlì, è stato fermato per un turno dal giudice sportivo. Va invece in diffida capitan Beppe De Feudis dopo l'ammonizione rimediata mercoledì, la quarta della stagione.

Si prepara un altro esodo bianconero. I tagliandi, disponibili al prezzo di dieci euro (ingresso gratuito per gli under 16), sono nominativi e pertanto, sia all’atto di acquisto che agli ingressi dello stadio, sarà necessario esibire un documento d’identità. La prevendita proseguirà al Centro Coordinamento Club fino alle ore 19 di sabato: il giorno di gara i biglietti per il settore ospiti non saranno in vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento