Superbike, Eddi La Marra migliora: ha riconosciuto i familiari

Il team Barni Racing, per il quale La Marra gareggia nel campionato Superbike italiano e Superstock 1000, ha rivolto un ''caloroso ringraziamento a tutti coloro che hanno dimostrato grande affetto per Eddi''.

Foto tratta dal sito Barni Racing Team

Eddi La Marra ha riconosciuto i familiari, dando i primi segni di risveglio e reazione agli stimoli dopo la sospensione dei sedativi. Il 24enne di Ferentino, in provincia di Frosinone, rimasto gravemente ferito in una brutta caduta durante i test programmati dal team Ducati sul circuito di Misano, era stato sottoposto ad un intervento chirurgico alla testa, finalizzato a ridurre l’ematoma formatosi in seguito al grave trauma cranico riportato nella caduta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il team Barni Racing, per il quale La Marra gareggia nel campionato Superbike italiano e Superstock 1000, ha rivolto un ''caloroso ringraziamento a tutti coloro che hanno dimostrato grande affetto per Eddi''. Nei prossimi giorni il portacolori della Ducati ''sarà completamente sveglio e permetterà ai medici di approfondire le valutazioni sul suo stato di salute''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento