Il Siena va in rete 2 volte. Bogdani pugnala il Cesena

Si conclude un primo tempo scialbo dove Antonioli può comodamente tornare negli spogliatoi senza essersi sporcato le mani. I padroni di casa cercano la via del gol con numerosi lanci lunghi o con ripartenze sterili

Si conclude un primo tempo scialbo dove Antonioli può comodamente tornare negli spogliatoi senza essersi sporcato le mani. I padroni di casa cercano la via del gol con numerosi lanci lunghi spesso imprecisi o con ripartenze sterili. Malonga, apparso per lunghi tratti un fantasma, si mette in luce pià che altro per le palle perse e per non essere finora riuscito ad anticipare i diretti marcatori.

Gli ospiti, in casacca azzurra, impiegano solo 12 minuti per affacciarsi alla porta dei padroni di casa. Giorgi è puntuale a raccogliere un traversone sulla fascia e a colpirlo di testa, ma il tiro finisce alto sul primo palo. Al 21mo Martinho si inserisce perfettamente in area complice un roccambolesco rimpallo su un difensore, ma strozza troppo il tiro. La palla si impenna, Pegolo è bravo a rimnere in piedi e, con un colpo di reni, respinge in angolo.

Alla mezz'ora il Siena trva una buona punizione dal limite; la conclusione viene respinta dalla barriera, Brienza è puntale sulla ribattuta e conclude, ma la sfera termina a lato di poco. Dopo qualche minuto Martinez abbandona il campo per guai fisici, al suo posto del Nero. I bianconeri faticano ad entrare in area, così ci provano dalla distanza; Martinho, il più ispirato dei suoi, ci prova al 40mo ma non inquadra la porta; buona l'iniziativa e proprio allo scadere Arrigoni ci riprova da 40 metri, ma il tiro è centrale e l'attento Pegolo blocca a terra. Si concude così un primo tempo privo di emozioni vere.

Nel secondo tempo gol di Brienza dopo un rigore battuto da Terzi e respinto da Antonioli. Nella carambola che ne è seguita, il calciatore del Siena ha insaccato. Il rigore è generato da un fallo in area di Colucci che è stato espulo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A meno nove dalla fine l'ex di turno Bogdani ha trafitto il Cesena affossando i bianconeri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento