Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport

Il Cesena presenta i nuovi, ma c'è il caso Koffi. Due giocatori in uscita e caccia al centrocampista

Giornata di presentazioni in casa Cesena, primo giorno ufficiale in bianconero per Mattia Tonetto e Davide Zappella. Il ds Zebi ha fatto il punto sul mercato, che si chiude il primo febbraio

Mattia Tonetto e Davide Zappella

Giornata di presentazioni in casa Cesena, primo giorno ufficiale in bianconero per Mattia Tonetto (19 anni) e Davide Zappella (22 anni).

"Due profili giovani - ha subito sottolineato il direttore sportivo Moreno Zebi - ma già con esperienza in serie C, non a caso sono calciatori di proprietà di società di serie B". Zappella è infatti dell'Empoli, squadra in cui ha giocato la prima parte di stagione, mentre Tonetto è di proprietà del Frosinone, ma è reduce dalla prima parte di campionato giocata con l'Imolese. Entrambi i giocatori erano seguiti dal ds bianconero fin dall'estate.

"Sapevo che il Cesena mi voleva - ha sottolineato Mattia Tonetto - a Imola ho passato un periodo sicuramente intenso e difficile, a Cesena ho trovato un altro clima, con la squadra reduce da 11 risultati utili consecutivi". Striscia positiva prima del ko in casa contro la Virtus Verona. Figlio d'arte, il padre Max ha giocato tra le altre nella Roma, nel Lecce e nella Sampdoria. "Sono un esterno sinistro offensivo come mio padre, lo ammiro tanto, quando c'è stata la chiamata del Cesena era più contento di me. Spero di fare il suo percorso nel calcio". Mattia Tonetto, vista la squalifica di Favale, potrebbe essere già titolare nella trasferta di Trieste.

Davide Zappella occuperà invece la fascia opposta, quella destra. Un passato nel Cuneo con Viali, lo scorso anno a Piacenza, quest'anno poco spazio nell'Empoli in serie B. Anche il 22enne terzino destro potrebbe subito esordire contro la Triestina. Solo poche presenze in Coppa Italia ma garantisce: "Sto bene fisicamente, sono un terzino a cui piace più offendere che difendere, mi ispiro a Maicon. Ho scelto Cesena perchè ha dimostrato di volermi di più rispetto al Padova". 

"Koffi fuori dal progetto, per scelta sua"

Ma la presentazione dei due nuovi è stata l'occasione per fare il punto della situazione in casa Cesena. Il primo febbraio si chiude la finestra di mercato invernale. Non è un mistero che il ds Zebi è sempre a caccia di un centrocampista: "Coglieremo le opportunità". Intanto chiarisce la situazione di Koffi, l'esterno francese che dopo il famoso certificato medico inviato al club, non si è ripresentato a Cesena dopo le vacanze natalizie. "E' una situazione che stiamo gestendo con la Fiorentina, proprietaria del cartellino del giocatore. Sicuramente Koffi non fa più parte del nostro progetto, per scelta sua". Il calciatore francese era in prestito e probabilmente si aspettava di trovare più spazio in bianconero.

Ma ci sono altri giocatori in uscita, come Campagna e Munari, che non trovano spazio in squadra. "Bisogna trovare una soluzione entro la fine del mercato - sottolinea Zebi - mancano pochi giorni e non vorremmo arrivare all'ultimo minuto. La squadra sta facendo un certo percorso e si tratta di ragazzi che fanno fatica a trovare spazio. Meritano di trovare una squadra in cui possano giocare con continuità".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena presenta i nuovi, ma c'è il caso Koffi. Due giocatori in uscita e caccia al centrocampista

CesenaToday è in caricamento