Meno 41 ore al via. Giuseppe rilancia la sfida della maratona

L'orologio segna meno 41 ore al via per la nove colli running. Come accennato ieri, CesenaToday seguirà un'atleta che ha deciso di cimentarsi con una prova estrema di coraggio

Giuseppe e la Compagnia della Nove Colli

L'orologio segna meno 41 ore al via per la nove colli running. Come accennato ieri, CesenaToday seguirà un'atleta che ha deciso di cimentarsi con una prova estrema di coraggio. “Fateci vedere i numeri” è una delle regole del giornalismo e in questo caso il dato si commenta da solo: “202,4 chilometri di sofferenza e soddisfazione”. Tra il lavoro al Quick bar e le scappatelle su per i Gessi, Giuseppe del Priore è ancora convinto di quel che si appresta a fare.

Sveglia alle ore 6, colazione con yogurt, pasta di riso e marmellata con un caffè. Saluta tutti su facebook a suon di “Buongiorno a chi non si ferma a guardare quattro pareti” e poi inizia la giornata lavorativa. L'allenamento odierno è stato di 50 minuti pari a 11,4 chilometri per i cosiddetti “gessi lunghi”. Corsa dalle 13.34 fino alle 14.25 poi uno spuntino veloce: due fette di pane con prosciutto crudo. “Ho scelto di fare un po' di allenamento in salita anche per abituarmi a gestire le discese visto che nella gara ci saranno anche quelle e saranno belle lunghe!”.

Cura contratture e rimedio alla pesantezza nelle gambe che si traduce in due ore di seduta da un massaggiatore. “E' riuscito a sciogliermi, ma i massaggi erano da lacrime!” ha detto mentre alle 18 quando inizia a preparare la cena: strozzapreti alla genovese con gamberi e zucchine.
In questi giorni la dieta del prode Giuseppe è fatta di carboidrati e proteine. “Mi sto imbottendo di pasta e carne non ci sono dubbi”.

Intanto il proprio allenatore, che gli ha espressamente vietato di correre quella che è definita la maratona più violenta del mondo, lo sta incalzando. “Ormai hai deciso di correre – gli ha detto – ma ricordati che quando hai finito c'è da allenarsi duramente per la velocità”. Vien da sudare solo a sentire queste parole.

Intanto c'è chi inizia a sostenerlo su facebook (Giuseppe runner per caso) e la “Compagnia della Nove Colli”, il gruppo di supporter sul campo, si arricchisce di ora in ora.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento