Sport

Mantova corsaro a Martorano, al Cesena non basta il gol di Bortolussi

Bianconeri sconfitti 2-1 in amichevole dai virgiliani. Si avvicina il primo impegno ufficiale in Coppa Italia

Un'altra 'sgambata' a porte chiuse per il Cesena di mister Viali, che viene sconfitto 2-1 dal Mantova. Al centro sportivo di Martorano l'avversario è stata la squadra allenata da Maurizio Lauro, ex difensore che in bianconero ha lasciato un ottimo ricordo. Lo scorso anno i virgiliani conclusero la stagione al Manuzzi, eliminati dai bianconeri nel primo turno dei playoff. Il Cavalluccio si avvicina al primo impegno ufficiale in Coppa Italia contro la Pistoiese (domenica 22 agosto), ma in mezzo ci sarà il Memorial Sirotti a Forlì (mercoledì 18 agosto).

Sempre in attesa di novità sul fronte societario, l'undici iniziale scelto da Viali ha visto in campo Nardi, Ciofi, Ricci, Gonnelli, Candela, Ilari, Ardizzone, Brambilla, Zecca, Bortolussi, Caturano. Al nono minuto il Cesena è già in vantaggio grazie al bomber Bortolussi imbeccato da Zecca. Ma il pareggio del Mantova è quasi immediato, al 14esimo, con un tiro dalla distanza di Guccione. La prima frazione di gioco si chiude in parità per effetto del botta e risposta del primo quarto d'ora. Nella ripresa le squadre ci provano entrambe a passare in vantaggio, ma senza successo. Fino al 28esimo quando un calcio di rigore per i virgiliani rompe l'equlibrio, è ancora Guccione a siglare la rete per il 2-1 del Mantova a Martorano. Alla mezzora il centravanti bianconero Caturano lascia spazio a Tonin. Al 37esimo escono anche Brambilla e Ricci, entrano Nannelli e Adamoli. Negli ultimi minuti il Cesena ci prova, ma il risultato non cambia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mantova corsaro a Martorano, al Cesena non basta il gol di Bortolussi

CesenaToday è in caricamento