menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beretta ringhia: "A Lecce non faremo passeggiate di salute"

Durante a conferenza stampa che precede la partenza dei bianconeri per Lecce, Mario Beretta non ha fornito elementi per individuare la formazione. Ma una sicurezza c'è: Guana e Parolo non hanno recuperato

Durante a conferenza stampa che precede la partenza dei bianconeri per Lecce, Mario Beretta non ha fornito elementi per individuare la formazione. Ma una sicurezza c'è: Guana e Parolo non hanno recuperato dagli infortuni. La ricetta del mister bianconero per vincere è fatta di rabbia, convinzione e continuità rispetto la partita contro il Parma in cui i bianconeri hanno ritrovato il gol anche se per un pareggio.

Nel mirino della difesa ci sono Muriel, Cuadrado e Giacomazzi, ma lo slogan che accompagna la trasferta è convincente: “Noi non facciamo passeggiate di salute”. Il mister ha messo poi subito in chiaro la motivazione che deve spingere i bianconeri in campo: “Vogliamo dare dispiaceri a chi ci aspetta per fare punti in campo”.

Tornando sui giocatori, c'è la nota positiva di Von Berger che è stato cnvocato anche se il mister non sa se partirà dal primo minuto. Ha speso anche parole di apprezzamento per Martinho che... “ha qualità importanti e grandi margini di miglioramento. Ma l'ultima parla del mister è sull'atteggiamento che deve avere la squadra: quello della rabbia e della fame da gol.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento