Cesena, il ds Zebi a tutto tondo sul mercato. Caturano vicino, da decidere il futuro dei senatori

Ecco il mercato che dovranno aspettarsi i tifosi del Cavalluccio: "Un mercato che tenga conto del bilancio positivo, delle risorse e degli equilibri"

Quando mancano due settimane all'apertura del calciomercato, il Cesena comincia già a muoversi: il ds Zebi ha garantito a CesenaToday come il club bianconero "abbia già avviato una serie di trattative". Ecco il mercato che dovranno aspettarsi i tifosi del Cavalluccio: "Un mercato che tenga conto del bilancio positivo, delle risorse e degli equilibri. Spero di arrivare ad una sintesi che sia la migliore, tenendo conto degli aspetti con cui dobbiamo operare: quelli di bilancio e di opportunità".

C'è sintonia tra ds e allenatore: "Io con lui condivido le cose e le mie idee. Ci sentiamo parte di una squadra, lavoriamo insieme, poi è chiaro che la decisione finale sui giocatori sia mia o comunque della società. Non prenderei mai un giocatore non gradito dal Mister".

'Work in progress' per la rosa del Cesena 2020/21: "Abbiamo già avviato una serie di trattative, non sono ancora state definite per una serie di ragioni, però in un mese che lavoro mi sono mosso in tante direzioni"

Molti i giovani dei club di A in grado di essere utili al prossimo campionato del Cesena: "Ci sono dei giocatori interessanti, speriamo di prendere quelli più giusti per il nostro percorso, cerchiamo di prendere profili importanti, per farlo bisogna lottare, aspettare... abbiamo preso del tempo perché ci siamo andati ad orientare su profili comunque importanti che hanno molte richieste e che hanno prospettive, al di là della categoria".

Resta ancora da decidere il futuro di Agliardi e Capellini: Non ci sono sostanziali novità, stiamo facendo delle valutazioni. C'è la questione lista, la questione under... sono giocatori che indubbiamente hanno un percorso qui, se resteranno o no non lo so".

Il nuovo ds chiude poi con un altro nodo da sciogliere, quello relativo a Salvatore Caturano, che appare sempre più vicino. Pare bruciata la concorrenza di Avellino e Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' una trattativa che stiamo tenendo, il giocatore ha tantissimi estimatori, anche importanti. Noi stiamo lottando per cercare di trovare una soluzione, di provare a portarlo fino alla fine da noi, non è un mistero. C'è tanto traffico e ci sono tante questioni in ballo, ci sono numeri e tante cose. Siamo in partita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento