Calcio femminile, settore giovanile: Il Cesena punta sui talenti fatti in casa

I vertici del cavalluccio rosa hanno presieduto alla presentazione delle squadre e di tutto lo staff per la stagione 2019-2020

Una delle prerogative per una società di calcio di medie dimensioni è quella di lanciare i giovani del proprio settore giovanile. In casa Cesena femminile proprio il comparto inerente alle ragazze delle giovanili viene curato nei minimi dettagli. Importante per la società sviluppare i propri talenti in casa.

Così è evidente come il responsabile tecnico Elvio Sanna che peraltro proprio dal settore giovanile arriva “ quello del Cesena Maschile dove ha operato per dieci anni “ ha un occhio di assoluto riguardo dalla primavera in giù dove si lavora esclusivamente per costruire ragazze da lanciare nel calcio che conta.

Non è da meno il mister della prima squadra Roberto Rossi, un allenatore propenso a lavorare coi giovani e questo naturalmente è un punto di inizio davvero interessante e importante per la società del Presidente Massimo Magnani.

Così non c’è da stupirsi come il Cesena abbia stabilmente in rosa oltre alle quattro 2000 Porcarelli, Calli, Gallina e Laface, anche la 2001 Simei, le 2002 Bizzocchi, Decarli, Del Rosso e le 2003 Battistini, Balzani e Siboni ma soprattutto abbia dato fiducia a Bernardi classe 2005.
In questo periodo in cui la rosa che affronta la serie B è rimaneggiata per vari infortuni, altre sei ragazze della primavera si stanno allenando con la prima squadra, si tratta della 2003 Casalboni e di cinque promettenti ragazze del 2004, Spada, Damiano, Conti, Felicità e Mengozzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento