Cesena esplosivo. Il tandem Iaquinta-Mutu in gol all'Olimpico

Finisce il primo tempo con il risultato di 2 a 0 per i romagnoli. Funziona a meraviglia il tandem d'attacco bianconero, ben supportato da un centrocampo solido e una difesa che regge anche se, in due circostanze, si è fatta trovare disattenta

Finisce il primo tempo con il risultato di 2 a 0 per i romagnoli. Funziona a meraviglia il tandem d'attacco bianconero, ben supportato da un centrocampo solido e una difesa che regge anche se, in due circostanze, si è fatta trovare disattenta. Subito al terzo minuto i padroni di casa bussano alla porta degli ospiti con un inserimento di Klose, che a tu per tu con Antonioli, non trova la via del gol, grazie ad un miracolo del portiere che respinge di piede.

Sul capovolgimento di azione, Iaquinta si presenta ai nuovi tifosi con un bolide in posizione defilata che non sorprende Marchetti, ben posizionato sul proprio palo. Al 13mo minuto e il Cesena passa in vantaggio. Buona interdizione a centrocampo per il capitano Colucci che, con una pallone filtrante, serve Iaquinta che a sua volta si invola defilato sulla destra e giunto in area, vede la corrente Mutu e lo serve con un passaggio delizioso. Il rumeno non sbaglia e brucia Zauri.

Passano due minuti e il bomber laziale tedesco si trova ancora una volta di fronte all'estremo difensore bianconero, la difesa non sale e Klose ben servito, sbaglia ancora una volta non trovando lo specchio. Al 32mo e il Cesena raddoppia. Palleggio a centrocampo di Parolo che vede partire Mutu sul filo del fuorigioco e lo serve.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rumeno scatta e Konko é costretto ad atterralo, tutto avviene in area e per l'arbitro non ci sono dubbi: calcio di rigore ed espulsione per il difensore.
A sorpresa dal dischetto si presenta Iaquinta che non sbaglia, trovando un gol rche mancava da undici mesi. Si concludo il primo tempo con i bianconeri in vantaggio e a pieno titolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento