Colpi di calcio mercato: arriva Morero, parte Malonga

L'ufficialità è giunta nel pomeriggio di venerdì, l'A.C. Cesena ha acquisito dal Chievo Verona le prestazioni sportive del difensore classe '82 Santiago Morero

Ultimo giorno di mercato di estivo tra ansie ed aspettative per il Cesena. Quando sembrava cosa fatta è sfumata la trattativa che avrebbe portato in bianconero l'attaccante della Reggina Emiliano Bonazzoli. Nelle ultime ore era persino lievitata l'ipotesi di un arrivo in Romagna dello svincolato di lusso Marco Marchionni, ma altre offerte arrivato all'ex centrocampista della Fiorentina hanno rovinato i piani della dirigenza di corso Sozzi.

Saltata anche la trattativa che avrebbe portato al Cavalluccio l'attaccante della Lazio Alfaro dopo il mancato trasferimento al Genoa. Non è decollata nemmeno la trattativa per Obodo, il cui cartellino è dell'Udinese. Tra le certezze l'arrivo dal Chievo Verona con la formula del prestito temponareo del difensore argentino classe 1982 Santiago Morero e del centravanti di origine albanese Paolo Rrapaj, classe '97, proveniente dal Forlì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha svestito la maglia del Cesena Dominique Malonga, ceduto in prestito con diritto di riscatto al Vicenza.  Le indiscrezioni nelle ultime ore si rincorrono: si parla anche di una possibile partenza di Ceccarelli per l'Atalanta mentre Comotto resterebbe in bianconero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento