Il Cesena dà due calci alla crisi: Camporese e Garritano, Avellino sconfitto 2-0

Il Cesena dà una spallata alla crisi, torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive e resta in piena corsa per l'accesso ai playoff, utili per tentare la promozione in serie A

Il Cesena dà una spallata alla crisi, torna alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive e resta in piena corsa per l'accesso ai playoff, utili per tentare la promozione in serie A. Il Cavalluccio, non senza difficoltà, batte un ostico Avellino per 2-0, salendo così a 56 punti in classifica e restando dietro al Palermo, da oggi neopromosso nella massima serie, Empoli, Latina e Crotone.

Su un campo notevolmente pesante, dopo un primo tempo finito a reti bianche, il Cavalluccio ingrana la quarta e in otto minuti risolve il match. Prima Camporese, con un perfetto colpo di testa su assist di Gagliardini al 65', porta in vantaggio la truppa di Bisoli. La svolta decisiva arriva però al 72': Peccarisi stende Garritano in area, rimedia il secondo giallo e viene espulso. Lo stesso Garritano si presenta dal dischetto e non sbaglia, siglando il 2-0 e con il Cesena che può giocare il resto del match in superiorità numerica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel finale succede poco altro. Il Cesena incassa così tre punti fondamentali per continuare a sognare la massima serie, allontana una diretta concorrente per i playoff (per l'Avellino è la terza sconfitta nelle ultime cinque partite) e allontana almeno per il momento crisi e polemiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento